Semestrale eccezionale ma quotazioni ferme al palo: un investimento di lungo che potrebbe rendere il 200%

Semestrale eccezionale ma quotazioni ferme al palo: un investimento di lungo che potrebbe rendere il 200%.

Si può riassumere in questi termini quanto sta accadendo sul titolo D’Amico Int. Shipping. La società, infatti, ha presentato i conti del primo semestre con ricavi in aumento rispetto ai primi sei mesi del 2019. Inoltre la società ha terminato lo scorso semestre con un utile netto di 17,14 milioni di dollari, rispetto al rosso di 24,32 milioni contabilizzato sempre rispetto allo stesso periodo. Anche l’indebitamento è sceso a 620,4 milioni di dollari, rispetto ai 682,8 milioni di inizio anno. Inoltre il management prevede un ulteriore miglioramento della posizione finanziaria per i prossimi mesi.

Per gli analisti il titolo è sottovalutato con un consenso medio Outperform e un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 50% circa.  Se poi si confronta il fair value con le attuali quotazioni vediamo che D’Amico Int. Shipping è sottovalutato di circa l’80%. Analogo risultato si ottiene andando a considerare la valutazione basata sui multipli di mercato.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Semestrale eccezionale ma quotazioni ferme al palo: un investimento di lungo che potrebbe rendere il 200% secondo l’analisi grafica e previsionale

D’Amico Int. Shipping  (MIL:DIS) ha chiuso la seduta del 12 agosto a 0,0957€ in ribasso dello 0,42% rispetto alla seduta precedente.

Qualunque sia il time frame considerato la tendenza in corso è rialzista, ma manca la spinta propulsiva che potrebbe spingere le quotazioni verso gli ambiziosi obiettivi indicati in figura.

Da notare che su tutti i time frame le quotazioni sono vicine al primo supporto utile sotto il quale potremmo assistere a un’inversione di tendenza. Ci sono, quindi, tutte le condizioni per poter entrare al rialzo senza troppi rischi. Lo stop, infatti, andrebbe fatto scattare nel caso di chiusure sotto il livello indicato.

Vista la forte sottovalutazione, andiamo a dettagliare lo scenario sul time frame mensile.

In questo caso lo stop scatterebbe nel caso di chiusure mensili inferiori a 0,09244€. Dai livelli attuali, quindi, lo stop dista meno del 5%. Se, invece, si guarda al massimo potenziale rialzista questi si aggira intorno al 200%.

Possiamo, quindi, concludere che un’operazione di lungo periodo su D’Amico Int. Shipping potrebbe essere un ottimo investimento con rischio molto contenuto in assoluto, non solo rispetto al potenziale rialzista.

shipping

D’Amico Int. Shipping: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

D'Amico, shipping

D’Amico Int. Shipping: proiezione rialzista (linea continua) in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

D'Amico, shipping

D’Amico Int. Shipping: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Approfondimento

Un titolo azionario che potrebbe guadagnare oltre il 400%: quando comprare e quali rischi si corrono

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.