Sembra una parolaccia ma eliminerà i capelli crespi

Il plopping non è una parolaccia, anche se sembrerebbe, ma indica un metodo, davvero a prova della più sbadata delle sbadate, per ottenere capelli ricci e mossi dicendo per sempre addio al crespo. Cosa serve? La vostra crema preferita e una t-shirt o un panno. Può sembrare una sciocchezza, ma se ne parlano tutti, una volta tanto è perché… Funziona!

Volete scoprire come fare e provare anche voi a dire ciao-ciao al crespo? Allora leggete queso articolo!

Sembra una parolaccia ma eliminerà i capelli crespi

Di cosa si tratta? Sembra una parolaccia ma eliminerà i capelli crespi. Parliamo di un escamotage alla portata di tutti utile per domare i capelli ricci e mossi, anche quelli più indisciplinati. Questa tecnica si può sperimentare comodamente in casa, non serve infatti rivolgersi a un parrucchiere. Ma in cosa consiste?

Il plopping consiste nell’avvolgere in un turbante asciutto (vanno bene sia un asciugamano che una maglietta) i propri capelli opportunamente lavati. Tamponateli per togliere gli eccessi d’acqua e cospargeteli di un prodotto specifico per ricci. Non serve effettuare alcun risciacquo. L’operazione è molto veloce. Per praticità si può stendere l’asciugamano (o la t-shirt) sul letto o sul tavolo. Oppure sopra un qualsiasi altro piano orizzontale e poi, a testa in giù, si arrotolano i capelli realizzando una sorta di turbante.

Il plopping per capelli ricci step by step

Dopo aver definito le caratteristiche principali, vi invitiamo a lanciarvi nel plopping seguendo le nostre spiegazioni dettagliate. Eccovi uuna breve guida per arricciare i capelli senza rovinarli. Un piccolo vademecum che vi guiderà, passo dopo passo, nella realizzazione di una pettinatura degna di nota.

Siete pronte?

Step 1: preparare la chioma

Per ottenere l’effetto voluto, cominciate a lavare i capelli con lo shampoo specifico. Poi proseguite con la maschera. Quindi eliminate l’acqua in eccesso e applicate qualche noce di crema disciplinante o olio per capelli ricci, stringendoli tra le mani con movimento ascendente.

Step 2: plopping

Dopo aver idratato a dovere le chiome, sarete pronti a passare alla fase centrale del plopping. È arrivato il momento di tirar fuori dal cassetto la vostra t-shirt (da sostituire eventualmente con un telo in microfibra). Scegliete una superficie piana e ampia, ad esempio un tavolo, e appoggiatevi il tessuto stendendolo bene. Posizionate la testa verso il basso in direzione della parte alta del telo, che avrete cura di ripiegare orizzontalmente sulla nuca. Piegate anche l’altra metà coprendo completamente i capelli e attorcigliate progressivamente i due lati. Fissate con due pinze piatte e aspettate almeno una mezz’ora.

Step 3: asciugatura a tutto volume!

Sciogliete delicatamente il tessuto e passate le dita tra i ricci. Poi fissate il tutto con una generosa spruzzata di lacca a fissaggio iper-forte e lasciate asciugare all’aria aperta.

I vostri capelli sono così pronti per stupire! Affidatevi ai nostri consigli per sfoggiare ricci perfetti in poche e semplici mosse!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te