blank

Sembra incredibile ma tutti stanno lasciando il lievito in forno, e non per una ricetta

È molto interessante notare come ci capiti spessissimo di avere la soluzione ai nostri problemi a due passi da noi, e comunque non riuscire a vederla. Difatti potremmo rimanere veramente senza parole nello scoprire quante volte questo accade. La prossima volta che ci troviamo a dover affrontare un inconveniente legato all’ambito domestico dunque, come prima cosa proviamo a guardarci intorno. La soluzione infatti potrebbe essere già dentro casa.

Non solo ricette

Ci siamo occupati già tante volte di alimenti in grado di rivelarsi utili non solamente in cucina, ma anche in altri ambienti di casa. Oggi approfondiremo questo discorso parlando, come sicuramente avremo intuito, del lievito. In particolare quello per dolci. E di come questo ingrediente possa aiutarci in ben più situazioni di quanto pensiamo. Ma cerchiamo di capire qualcosa in più. Infatti sembra incredibile ma tutti stanno lasciando il lievito in forno, e non per una ricetta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il forno come nuovo

Soprattutto in queste giornate caratterizzate dal cambio stagione, tutti ci troviamo a dover fare i conti con gli accumuli di sporco che si sono creati in varie parti della casa durante l’inverno. Fra queste ovviamente anche il forno, interessato soprattutto da incrostazioni e residui vari. Bene, in questo articolo vedremo come una bustina di lievito per dolci possa contribuire in questo senso. Infatti sembra incredibile ma tutti stanno lasciando il lievito in forno, e non per una ricetta. Per quanto possa stupirci è proprio così, se unito con le giuste componenti questo ingrediente si rivelerà fondamentale per eliminare lo sporco e le incrostazioni dal forno.

Vediamo come utilizzarlo nel dettaglio. Tutto ciò che dovremo fare sarà prendere un recipiente e inserire all’interno di questo tre bicchieri d’acqua, quattro cucchiai di bicarbonato e, ovviamente, una bustina di lievito per dolci. Mescoliamo per bene il tutto e, con l’aiuto di una spugna, applichiamo il composto su tutte le parti dell’elettrodomestico interessate dallo sporco. Lasciamo riposare per diverse ore, circa sette, e andiamo quindi a sciacquare via il tutto con dell’acqua. L’azione disinfettante e antibatterica del bicarbonato verrà rafforzata dalle componenti del lievito, rendendo così il composto estremamente efficace. Consigliamo dunque di tentare perché il risultato non deluderà di certo.

Consigliati per te