Sembra incredibile ma questo cane ha veramente la lingua blu 

A cani di dimensioni grandi e piccole e di tutti i colori siamo abituati, ma sembra difficile possa esistere un cane dalla lingua blu. Eppure, dalle profondità della Cina arriva un cane che ha non solo la lingua, ma anche il palato e le labbra del color del cielo. Questo cane particolare è, infatti, unico al mondo ad avere questa caratteristica speciale. Infatti, sembra incredibile ma questo cane ha veramente la lingua blu.

Il cane della leggenda

Nella patria d’origine di questo cane non potevano mancare delle leggende che spiegassero come fosse possibile che avesse la lingua blu. Così si dice che questo fedele cane seguisse il Budda durante la creazione del cielo.

Mentre il Budda dipingeva il cielo con un grande pennello blu, questo cane raccoglieva i resti di tinta dal terreno, in maniera che tutto fosse perfetto. In questo modo si macchiò la lingua di blu e tale rimane ancora oggi.

Un’altra leggenda narra che questi cani fossero a guardia di un tempio. Un giorno, volendo aiutare i monaci dello stesso, andarono in cerca di legna, ma trovarono solamente i resti di un incendio.

Non lasciandosi prendere dallo sconforto, questi cani volenterosi si adoperarono per portare i resti anneriti a casa, e così si macchiarono la lingua indelebilmente.

Come mai questi cani hanno la lingua blu

Neanche gli scienziati sanno con certezza perché i “chow chow” abbiano la lingua blu. Alcuni sostengono che possano essere lontanamente imparentati con animali selvatici, tra cui gli orsi, animali che mostrano la stessa caratteristica.

La certezza: un cane unico

Però, al giorno d’oggi, non sussistono prove accettate dalla comunità scientifica che suffraghino questa tesi. Una cosa è certa: questa caratteristica rende realmente il “chow chow” un cane unico.

Abbiamo visto, dunque, perché sembra incredibile ma questo cane ha veramente la lingua blu.

Consigliati per te