Sembra incredibile ma quasi tutti sbagliano a lavarsi i denti, attenzione all’errore molto comune da evitare

Lavare i denti è un gesto che tutti compiono quotidianamente. Spesso lo si fa in modo automatico, senza pensarci. D’altronde la maggior parte delle persone crede di sapere come spazzolare i denti in maniera corretta. Eppure, non si finisce mai di imparare. Sembra incredibile ma quasi tutti sbagliano a lavarsi i denti, attenzione all’errore molto comune da evitare.

Perché non bisogna sciacquare la bocca dopo aver lavato i denti

Come ci si lavano i denti? La maggior parte delle persone crede di saperlo alla perfezione. Si spazzolano i denti dopo i pasti, per circa due-tre minuti, poi si risciacqua la bocca con acqua o collutorio. Ebbene, c’è una inesattezza in questa routine. Sembra incredibile ma quasi tutti sbagliano a lavarsi i denti, attenzione all’errore molto comune da evitare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Non bisogna sciacquare la bocca con l’acqua dopo aver lavato i denti. A molti viene naturale, per eliminare i residui di dentifricio. Secondo una ricerca della Oral Health Foundation, addirittura il 62% degli intervistati lava la bocca con l’acqua dopo aver usato lo spazzolino. Questo errore aumenta la probabilità che si sviluppino delle carie.

Infatti, una delle funzioni del dentifricio è lasciare uno strato protettivo di fluoro sui denti. Questa sostanza serve a rinforzare lo smalto, prevenendo così le carie. È inoltre in grado di ridurre la quantità di acido che i batteri presenti sui denti producono. Quando si sciacqua la bocca, si lava via anche questa pellicola. Si riduce così l’efficacia del dentifricio.

Attenzione anche al collutorio

Il consiglio della Oral Health Foundation è semplice: limitarsi a sputare il dentifricio senza risciacquare la bocca. Alcuni esperti suggeriscono, se proprio si vuole utilizzare l’acqua, di aspettare almeno 20-30 minuti dopo aver lavato i denti.

Stesso discorso vale per il collutorio. Proprio come l’acqua, infatti, anche il collutorio elimina lo strato protettivo di fluoro. È meglio non usarlo, dunque, dopo aver lavato i denti, ma in un altro momento. Per esempio dopo il pranzo, se non è possibile usare lo spazzolino.

Insomma, basta cambiare una piccola abitudine per rendere la propria igiene orale immediatamente più efficace.

Approfondimento 

Sembra incredibile ma in molti sbagliano a utilizzare le creme idratanti, ecco la guida per rimediare all’errore

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te