Sembra incredibile ma dovremmo aggiungere una fettina di mela al sugo della pasta e questa è la ragione

In cucina non si smette mai di imparare. Ci sono dei trucchetti davvero interessanti che possono aiutarci a migliorare sensibilmente la qualità dei nostri piatti. Alcuni di questi sono davvero sorprendenti e solo i cuochi più navigati saprebbero davvero metterli in pratica.

Oggi diamo un consiglio davvero originale, che potrebbe suonare stranissimo all’inizio. Sembra incredibile ma dovremmo aggiungere una sottile fetta di mela al sugo della nostra pasta. La ragione non è inventare qualche nuova ricetta originale che mischi dolce e salato. Come vedremo, si tratta di un intelligente stratagemma che potrebbe aiutarci a risolvere un problema e a migliorare il gusto del sugo.

Il frutto dai mille utilizzi

Ciò che vedremo è ovviamente solo uno dei tantissimi utilizzi di questo favoloso frutto, che ha una versatilità pazzesca in cucina. Se mangiamo una mela da sola a fine pasto, gustiamo un delizioso e nutriente frutto. Se invece vogliamo usarla per qualche ricetta, si apre una lunghissima lista di preparazioni in cui usarla. Forse la più celebre di tutte è la torta di mele, uno dei migliori piatti che le nonne ci propongono ogni volta che andiamo a mangiare da loro.

La mela, poi, non è solo deliziosa e versatile, ma anche particolarmente sana, secondo gli esperti. Infatti questo frutto fornirebbe pochi grassi ed una quantità limitata di calorie. Allo stesso tempo, conterrebbe fibre ed altre sostanze che aiuterebbero a ridurre colesterolo e zuccheri nel sangue. Sarebbe inoltre utile per tutelare l’apparato digerente. Insomma, sembra essere davvero un’ottima scelta a tavola.

Sembra incredibile ma dovremmo aggiungere una fettina di mela al sugo della pasta e questa è la ragione

Torniamo però al suo utilizzo alternativo, ovvero nel sugo della pasta. Essa diventa molto utile se abbiamo esagerato con il sale, ed il sugo quindi è quasi immangiabile. In questi casi basta prendere una fetta di mela, toglierne la buccia e metterla in padella con il sugo.

Dopo dieci o quindici minuti possiamo toglierla e poi assaggiare di nuovo il sugo. Essa avrà ridotto la salinità del sugo e l’avrà dunque reso più gradevole. Questo è un semplice rimedio di emergenza ad un sugo troppo salato, anche se ovviamente non è l’unico. Se non abbiamo una mela sottomano, possiamo utilizzare altri ingredienti, come ad esempio una patata. Anch’essa avrà un effetto simile a quello della mela. Se invece non abbiamo paura di annacquare troppo il sugo, possiamo anche aggiungere un po’ d’acqua.

Lettura consigliata

Solo una mela e 10 minuti per questa torta sofficissima senza uova e burro, ecco la ricetta che andrà a ruba

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te