Sembra incredibile ma bastano questi preziosi trucchetti per proteggere il nostro cane in vista del caldo estivo

Il cane soffre particolarmente il caldo e l’aumento delle temperature, per questo è importante fare attenzione che non prenda insolazioni o colpi di calore.

I sintomi sono di vario genere, nel caso lo vedessimo respirare affannosamente o particolarmente spossato bisognerà portarlo subito dal veterinario.

È consigliato monitorare lo stato di salute del nostro fido, per evitare che stia male imparando quali siano i metodi giusti per intervenire.

Sembra incredibile ma bastano questi preziosi trucchetti per proteggere il nostro cane in vista del caldo estivo

Vediamo insieme quali sono alcune delle accortezze preventive da adottare.

È estremamente importante mantenere il nostro Fido correttamente idratato, lasciandogli sempre acqua fresca e pulita, disponibile all’occorrenza.

Facendo molto caldo avrà probabilmente più sete, per questa ragione è importante non dimenticarci di riempire la ciotola molto spesso.

Soprattutto se siamo via per parecchie ore, lasciamogli molta acqua a disposizione, soprattutto riparata dal sole, in modo che la sua freschezza rimanga intatta.

Nelle giornate particolarmente calde, è meglio che il cane stia in un luogo fresco e che abbia la possibilità di riposare all’ombra.

Se abbiamo un giardino, facciamo attenzione a questi elementi: zone d’ombra e acqua, scongiurando il rischio che si disidrati o subisca un colpo di calore.

È consigliato, prima di una passeggiata, inumidirgli la testa per rinfrescarlo ed aiutarlo così a disperdere il calore.

Sarebbe meglio non portarlo a spasso o farlo uscire nelle ore più calde ed è fondamentale non lasciarlo mai chiuso in macchina, neanche con il finestrino aperto.

Sembra incredibile ma bastano questi preziosi trucchetti per proteggere il nostro cane in vista del caldo estivo, prendiamocene cura.

Suggerimenti e consigli

Chi ha il cane, solitamente con l’inizio dell’estate lo porta a tagliare il pelo, in questo caso sarebbe meglio chiedere consiglio al proprio veterinario.

Questo perché alcune razze traggono più benefici mantenendo un pelo più lungo, raderlo, al contrario, può risultare dannoso.

Inoltre, non tutti sanno che non bisogna mai tosare del tutto il proprio cane, perché finirebbe per soffrirne ed avere problemi alla pelle.

Consigliati per te