Sembra facile preparare il formaggio fresco fatto in casa ma ecco l’errore che dobbiamo evitare per avere un buon risultato

I formaggi come la mozzarella, la ricotta e la feta sono buonissimi e poterli preparare in casa è un vero lusso e anche una comodità. Il processo non è poi così difficile e si eviteranno tutti i conservanti dei prodotti industriali comprati al supermercato.

Ma quali sono gli ingredienti necessari e tutti i segreti da seguire per preparare dei buoni formaggi freschi? Sembra facile preparare il formaggio fresco fatto in casa ma ecco l’errore che dobbiamo evitare per avere un buon risultato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Innanzitutto, vediamo qual è il latte migliore da scegliere per la preparazione dei formaggi

Per un’ottima mozzarella sarebbe ottimale scegliere un latte fresco di bufala che non si trova facilmente in tutti i supermercati. Magari chiedendo a qualche produttore locale o alimentari di fiducia se ne può ordinare qualche litro. Per la ricotta basta il latte di capra, che si trova con più facilità in commercio e un po’ di panna fresca liquida.

Fra il latte fresco del supermercato, il latte preso in fattoria o dall’allevatore e il latte pastorizzato filtrato c’è una bella differenza. Il primo ha più di enzimi ed è più ricco del latte pastorizzato ed è il latte preferito da ogni fabbricante di formaggi.

Il latte di fattoria è sicuramente non industriale e sarà composto da prodotti misti di fattorie diverse, ma dello stesso territorio.

Sembra facile preparare il formaggio fresco fatto in casa ma ecco l’errore che dobbiamo evitare per avere un buon risultato

Il latte pastorizzato rischia di non avere più tutti i microbatteri che danno il vero gusto e sapore al latte. Meglio preferire i latti microfiltrati che tolgono gli elementi indesiderati ma lasciano il buon sapore del latte.

Lo stesso processo vale più o meno per le panne fresche liquide. Da evitare assolutamente la crema UHT a lunga conservazione. Le materie grasse e le proteine sono snaturate dall’alta temperatura alla quale la crema è stata sottoposta. Ecco perché la scelta del buon latte e della buona panna sono fondamentali per la buona riuscita dei formaggi fatti in casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te