Sembra difficile da credere ma se impariamo a respirare così possiamo dimagrire velocemente

Siamo stanchi di diete e palestre perché non ce la facciamo a dimagrire come vorremmo? In estate non riusciamo ad allenarci nel modo giusto per mantenere la linea? Nessun problema. Possiamo rimanere in forma soltanto grazie all’aria che mettiamo nei polmoni. E sembra difficile da credere ma se impariamo a respirare così possiamo dimagrire velocemente.

Perché respirare nel modo giusto ci fa dimagrire

La respirazione è il motore principale del nostro corpo. Ci permette di ossigenare al meglio le cellule, buttare fuori le impurità e migliorare l’umore. Basti pensare che alcuni esercizi di respirazione diaframmatica possono portare a bruciare quasi mille calorie al giorno con un solo quarto d’ora di applicazione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Non stiamo parlando di discipline mistiche ma di tecniche confermate scientificamente. Una recente ricerca australiana afferma che quando respiriamo nel modo giusto “bruciamo” i grassi che si trasformano in anidride carbonica dispersa nell’aria.

Ma non solo. Se non riusciamo a garantire la giusta quantità di ossigeno alle cellule saremo più portati ad ingrassare. Con tutto ciò che questo comporta per l’esposizione a patologie respiratorie e cardiovascolari.

Sembra difficile da credere ma se impariamo a respirare così possiamo dimagrire velocemente: gli esercizi

La tecnica di cui abbiamo parlato in precedenza è nota come “Rebirthing-breathwork”. Non è l’unica che possiamo imparare per sfruttare al massimo i benefici della respirazione. Sono ottime anche altre pratiche come lo yoga e la respirazione circolare o quella diaframmatica.

Ma anche se non vogliamo addentrarci in queste pratiche possiamo comunque migliorare il modo in cui respiriamo. Il primo passo è quello di diventare consapevoli di noi stessi. Ascoltiamoci e cerchiamo di rendere il respiro più lento e regolare. Eviteremo l’iperventilazione e avremo sempre la giusta quantità d’ossigeno.

Abituiamoci anche a respirare sempre col naso e mai con la bocca. Possibilmente anche di notte. Il flusso corretto è inspirazione con le narici ed espirazione con la bocca.

In secondo luogo dobbiamo fare attenzione a cosa “gonfiamo” quando respiriamo profondamente. Se è la pancia a riempirsi d’aria e non il diaframma stiamo sbagliando. Ma possiamo facilmente rimediare. Per stimolare il diaframma proviamo a inspirare naturalmente e poi a espirare molto lentamente e a intervalli di tempo regolari. Qualche minuto di pratica giornaliera di questo esercizio e il nostro corpo si abituerà a respirare nel modo giusto. In questo modo sarà più facile perdere peso!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te