Sembra difficile da credere ma con questi geniali trucchetti forse potremo uscire vincitori da qualsiasi discussione

L’essere umano è un “animale sociale”. Ognuno di noi vive la sua vita inserito in relazioni di coppia, in gruppi di amici o in team di lavoro. Il sogno di tutti è che ognuno di questi rapporti sia sereno, tranquillo e all’insegna di stabilità e rispetto reciproco. Purtroppo, però, può rimanere solo un sogno. Nella vita di tutti i giorni non mancano mai scontri e discussioni. Alcuni si risolvono in pochissimo tempo. Altri rischiano di incrinare i rapporti. Ma al di là del tipo e dell’intensità dei litigi, c’è un aspetto che accomuna tutti: la volontà di affermare il proprio punto di vista. E sembra difficile da credere ma con questi geniali trucchetti forse potremo uscire vincitori da qualsiasi discussione. Impariamoli e molto probabilmente riusciremo a far valere quasi sempre le nostre ragioni. O almeno non ci faremo schiacciare, con tutto ciò che comporta per la nostra autostima.

Sembra difficile da credere ma con questi geniali trucchetti forse potremo uscire vincitori da qualsiasi discussione

Il primo passaggio fondamentale per mettersi in posizione di vantaggio in una discussione è quello di mostrarsi sicuri. Non importa se abbiamo dati o argomentazioni inoppugnabili. Se ci mostriamo passivi possiamo avere tutte le ragioni del Mondo, ma davanti a un interlocutore sicuro di sé e “fermo” probabilmente avremo la peggio. Proviamo a diventare noi quelli sicuri e partiremo avvantaggiati.

La seconda cosa da imparare è quella di analizzare chi ci sta di fronte. Se la discussione è con qualcuno che conosciamo bene, sarà facile capire i suoi punti di forza e quelli di debolezza. Se invece ci troviamo davanti una persona che conosciamo meno, dovremo essere più attenti. Capire l’interlocutore ci permetterà di sfruttare i suoi punti deboli e spingere su di essi nell’eventualità che ci metta in difficoltà.

L’importanza dello spazio e la disponibilità al compromesso

In uno scontro non ci sono soltanto le parole. Siamo persone fisiche che vivono in un ambiente reale. E possiamo sfruttarlo a nostro vantaggio lavorando sul linguaggio del corpo. Il primo trucchetto è quello di prendere in mano un oggetto qualsiasi, e di giocarci mentre discutiamo. Quasi sicuramente riusciremo a irritare l’interlocutore e a fargli allentare le difese.

Importante anche lo spazio che occupiamo. In una discussione meglio stare in piedi e mantenere una certa distanza dalla persona che ci sta davanti. Ci farà partire da una posizione di vantaggio.

Se lo scambio si scalda troppo, proviamo anche a dimostrarci disponibili a scendere a compromessi. In realtà non lo siamo, ma l’avversario potrebbe restare senza argomenti e abbassare la guardia.

Approfondimento

Questi segnali ci fanno capire che amiamo troppo una persona e che stiamo rischiando di rovinare un rapporto

Consigliati per te