Segnano sempre l’ora giusta questi intramontabili orologi da collezione che si sono rivalutati anche fino al 30%

Com’è strano il Mondo degli investimenti. Un tempo c’era la corsa al mattone e al BTP. Poi è giunto il momento dell’azionario. Quindi, oro e materie prime. Per chiudere col boom delle criptomonete. In mezzo a tutto ciò, e ai vari ribaltoni, come sulle montagne russe, sono comparsi invece degli investimenti alternativi che non hanno conosciuto crisi. Il primo è quello dei fumetti, soprattutto quelli americani. Numeri primi e introvabili di Batman e Superman battuti all’asta a migliaia di euro. Monete e francobolli hanno retto bene il mercato, anche grazie al passaggio alla moneta unica. Quindi, gli orologi. Icone senza tempo, simboli eterni di eleganza e stile. Segnano sempre l’ora giusta questi intramontabili orologi da collezione la cui rivalutazione potrebbe arrivare fino al 30%.

L’orologio che non tramonta mai

Uno degli orologi sui quali non tramonterà mai il sole è sicuramente il Rolex Submariner. Arriva a 100 metri di profondità marina questo capolavoro di tecnica e precisione. Qualcuno l’ha definito “l’orologio che non invecchia mai”. Sia per la sua eterna classe, sia perché da usato, vale sempre come nuovo. Vera e propria credenziale di valore, in un Mondo in cui tutto si svaluta. Un modello indossato tra gli altri da Sean Connery, Robert Redford e Sly Stallone. Icone intramontabili di Hollywood e campioni di incassi coi loro film. Quando ci viene venduto, qualcuno potrebbe ricordarci che potrebbe durare più della nostra vita, e non scherza.

Segnano sempre l’ora giusta questi intramontabili orologi da collezione che si sono rivalutati anche fino al 30%

Il Patek Philippe Calatrava è un modello per intenditori e appassionati. Di un classico eterno, addirittura spartano nella sua semplicità, è nato quasi 100 anni fa. Realizzato per gli uomini che amano l’eleganza è un modello ricercatissimo dai collezionisti. Nonostante il design sia cambiato, ma non di molto, nel corso degli anni, questo esemplare resta un’icona dell’eleganza tradizionale. Sui siti ufficiali del collezionismo, le cifre variano dai 10 ai 30.000 euro.

Uno dei più ricercati e di valore

Parlare del Audemars Roya Oak significa entrare letteralmente nel mito delle lancette. Nato nel 1971 in una sola notte, così dice la tradizione, è uno dei modelli che ha raggiunto dei valori davvero importanti. Ma, era già all’epoca una vera e propria icona. Si dice che per comprarlo, ci volessero quasi 3.500 Franchi svizzeri. Una cifra allora davvero importante. Nel 2012, per il cinquantesimo della sua nascita è uscito il modello “Jumbo”, abbastanza simile all’originale. Teniamoci stretti, perché il suo valore varia, in base a modello e condizioni, fino a 250.000 euro.

Approfondimento

Se possediamo anche solo uno di questi Swatch allora abbiamo davvero un patrimonio

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te