Segnale ribassista sui mercati e ora potrebbe iniziare una correzione di non poco conto. Quali sono i livelli da monitorare?

Il 22 giugno è scaduto un potente setup annuale calcolato secondo i nostri metodi proprietari. In queste date con elevata probabilità statistica i mercati tendono a formare minimi/massimi, assoluti/relativi.

Siamo quindi in una settimana davvero nodale. Cosa attendere dopo il sell off del 18 giugno, il rimbalzo forte di ieri e il nuovo ribasso odierno?

Come scritto nel weekend, fra lunedì  e martedì, era atteso un rimbalzo, per poi lasciare spazio a nuove vendite. Ieri, il pericolo di ribasso sembrava fugato ma oggi invece è “ritornato in auge”. Attenzione quindi, c’è un segnale ribassista sui mercati e ora potrebbe iniziare una correzione di non poco conto. Il segnale però è solo sugli indici azionari europei analizzati ma non su quelli di Wall Street, quindi il quadro tecnico è contrastato e complicato da decifrare ed ha bisogno di ulteriori valutazioni nella giornata di domani.

Come procedere e come comportarsi?

Alle ore 20:42 della giornata di contrattazione del 23 giugno abbiamo letto i seguenti prezzi:

Dax Future

15.476

Eurostoxx Future

4.069

Ftse Mib Future

25.005

S&P 500 Index

4.249,43.

Il frattale annuale proietta ribassi duraturi solo da agosto in poi

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al 18 giugno.
blank

La nostra previsione per la settimana del 21 giugno

Il massimo settimanale dovrebbe formarsi fra lunedì e martedì ed il minimo nella giornata di venerdì. Gli indici azionari come descritto nei paragrafi precedenti si stanno muovendo in ordine sparso quindi ancora qualsiasi scenario potrebbe essere plausibile.

 

blank

Segnale ribassista sui mercati e ora potrebbe iniziare una correzione di non poco conto

Quali sono i livelli da monitorare?

Dax Future

Tendenza rialzista in corso. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 24 giugno inferiore a 15.493.

Eurostoxx Future

Tendenza rialzista in corso. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 24 giugno inferiore a 4.076.

Ftse Mib Future

Tendenza ribassista in corso. Inversione rialzista di breve con la chiusura giornaliera del 24 giugno superiore a 25.295.

S&P 500 Index

Tendenza rialzista in corso. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 24 giugno inferiore a 4.173,40.

Quale operatività di trading mantenere per giovedì? 

Davvero difficile impostare un’operazione con elevate probabilità a favore per la giornata di domani. Meglio attendere quindi sviluppi. La giornata di domani si candida quindi ad essere decisiva per almeno qualche settimana.

Come al solito si procederà per step.

Consigliati per te