Segnale pesantemente ribassista per una materia prima: -17% alle porte?

L’attenzione dei media è tutta rivolta all’oro e all’argento ma su queste pagine stiamo segnalando anche tante altre opportunità. Su oro e argento e  quello che sta accadendo alle quotazioni di queste materie prime abbiamo scritto in tempi non sospetti nello scorso anno lanciando più volte il nostro segnale di strong buy long term con obiettivo nuovi massimi rispetto al 2011.

Oggi la nostra attenzione è verso un Segnale pesantemente ribassista per una materia prima con un possibile -17% alle porte.

Ci riferiamo al cotone che in questo momento quota a 60,44 +0,57%.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Da inizio anno la materia prima ha segnato il minimo a 47,74 ed il massimo 72,35.

Analizzando le serie storiche degli ultimi anni ci rendiamo conto che durante l’anno in corso è stato toccato un minimo rispetto al massimo del 2011 in area 211,44.

Cosa attendere da ora in poi?

Questo del 2020  potrebbe essere un minimo rilevante e di ripartenza?

La nostra view è la seguente: se c’è in corso un segnale pesantemente ribassista per una materia prima questo è sicuramente per il cotone e ne spieghiamo i motivi.

Il segnale sul time frame settimanale del 13 luglio è stato di abbrivio ribassista. Settimana scorsa si è formato un ulteriore segnale di continuazione.

Dove porta e quali sono gli obiettivi di questo pattern?

In base alla nuova legge della vibrazione l’obiettivo primo di prezzo da raggiungere per/entro il mese di dicembre è posto in area 49,70 ca.

Al superamento  e tenuta di questo livello  il successivo livello è posto in area 39.

Cosa invece al momento potrebbe invalidare questa ipotesi? Solo una chiusura settimanale superiore ai 63,46.

Come al solito si procederà per step e di volta in volta andremo a definire obiettivi, tendenza in corso e punti di inversione.

Al momento i nostri calcoli di probabilità ci restituiscono il seguente scenario:

70% che verrà raggiunto 49,70 ca

56% che verrà raggiunto 39.

Ora quindi quello che conta e se si formerà o meno un pattern di inversione rialzista e  il consiglio è quindi di mantenere posizioni ribassiste sul cotone.

Bridge Asset
Bridge Asset
Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.