Sedia, manico di scopa e panni cattura polvere ecco cosa serve per un perfetto work out

Sedia, manico di scopa e panni cattura polvere ecco cosa serve per un perfetto work out. Vediamo perchè e come fare.

Che tu sia in palestra, nel giardino o nel salotto di casa basta solo un po’ di tenacia, costanza e voglia di fare in modo che anche l’allenamento fai da te possa risultare efficace. Allenarsi a casa ha anche i suoi vantaggi, potendo  godere di una maggiore flessibilità ed autonomia di orari in base ai quali si può organizzare la giornata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quando si svolge un allenamento a casa gli elementi che non dovranno mai mancare sono:

– asciugamano per il sudore;

– bottiglia di acqua per idratarsi;

– sedia;

-manico di scopa;

-panni cattura polvere.

La peculiarità di questo work out è la semplicità, la praticità e l’efficacia.

Bastano solo 20 minuti al giorno, un mix di volontà, perseveranza e riuscire ad individuare il momento giusto della giornata da dedicare a se stessi.

Sedia manico di scopa e panni cattura polvere ecco cosa serve per un perfetto work out

Effettuare prima un riscaldamento di circa 5 minuti con dei saltelli.

La sedia è l’attrezzatura perfetta per un allenamento GAG che si concentra sui muscoli di gambe addominali e glutei.

Posizionare la sedia, poggiare un piede centralmente su di essa e sollevare il corpo e stirare l’altra gamba.

Tenere sempre contratti addomi e glutei. Alternare le gambe.

Poggiare le mani sui laterali della sedia, effettuare degli slanci verticalmente al pavimento sollevando prima la gamba sinistra poi la destra, alternando i movimenti.

Posizionarsi dietro la sedia e poggiare le mani sulla spalliera.

Aprire leggermente le gambe, contrarre i glutei e abbassarsi lentamente, le ginocchia devono risultare allineate con la punta dei piedi.

Posizionarsi in piedi davanti la sedia, piegare le ginocchia fino a toccare la seduta con i glutei, quindi risalire.

Le ginocchia devono tendere verso l’esterno.

Posizionare  un panno cattura polvere sotto ciascuna punta del piede, i talloni fungeranno da freni, mettere le mani a terra in quadrupedia. Distendere le gambe alternandole con le ginocchia in avanti verso il petto, attivare l’addome.

In pozione eretta, sempre con i panni sotto le punte dei piedi che dovranno essere uniti, effettuare dei movimenti verso destra scendendo simmetrici piegando le gambe in squat. Prima verso destra poi verso sinistra.

Prendere un manico di scopa

In piedi gambe aperte leggermente piegate, schiena dritta. Portare il manico di scopa dietro le  spalle sulle clavicole piegando i gomiti. Inclinare il busto e spingere il bastone in avanti distendendo le braccia.

Mantenere la schiena dritta, tornare indietro nella posizione iniziale.

Per tutti gli esercizi effettuare 3 serie da 20 ripetizioni con intervalli di recupero di 30 secondi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te