Secondo la scienza questo succo potrebbe curare un problema che da tempo affligge molti

Da mesi, ormai, molti stanno avendo un problema non indifferente. Infatti, in tanti, a causa del lockdown, dello stress e dell’ansia, non riescono più a dormire come una volta. Anche coloro che non avevano mai sofferto di insonnia, nell’ultimo periodo stanno sperimentando questa fastidiosa sensazione. Ma la ricerca sta facendo passi avanti e, secondo la scienza, questo succo potrebbe curare un problema che da tempo affligge molti, ossia il non dormire più bene e soprattutto a orari consoni.

Succo di ciliegia, una bevanda curativa

Lo studio è stato condotto da un team di ricercatori della Louisiana State University. Secondo il team di studiosi, bere succo di ciliegia al mattino appena svegli e alla sera prima di andare a dormire, aiuterebbe a riposare meglio. La ricerca, presentata durante la conferenza “Experimental Biology” ha davvero dato degli ottimi risultati. Infatti, i ricercatori hanno sottolineato come questa bevanda possa aiutare a dormire un’ora e mezza in più, permettendo alle persone di ritrovare l’equilibrio e l’energia adatti per affrontare la giornata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Secondo la scienza questo succo potrebbe curare un problema che da tempo affligge molti

L’esperimento è stato condotto su soggetti adulti. Perciò, se si hanno in casa dei bambini che soffrono di questo disturbo, non è detto che questo metodo funzionerà.

I ricercatori hanno studiato gli effetti del succo di ciliegia in ben sette adulti che da tempo soffrivano di insonnia. Mentre ad altri sette hanno somministrato una bevanda placebo. Dopo due settimane, si sono raccolti i risultati. E si è dimostrato che tutti i partecipanti che avevano consumato succo di ciliegia riuscivano a dormire all’incirca un’ora e mezza in più, senza svegliarsi a causa dello stress o del nervosismo. Per quanto riguarda invece coloro che avevano bevuto la bevanda placebo, il sonno era decisamente meno efficiente. Gli studiosi pensano che la proprietà di questo succo derivi dal triptofano presente nella ciliegia che migliora la disponibilità di serotonina e, di conseguenza, il riposo.

 

Approfondimento

Si dovrebbe sempre mangiare un cucchiaino di miele prima di andare a dormire per dei benefici che nessuno potrebbe immaginare.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te