Se vogliamo piante lucenti e protette dai parassiti e un bucato candido come non mai dobbiamo assolutamente provare questo straordinario sale

Nelle nostre case si nascondono prodotti dalle insospettabili proprietà che possono rivelarsi preziosissimi anche ben oltre la cucina. Alcuni di essi potrebbero aiutarci a risolvere il problema delle scarpe strette. Alcuni scarti, invece, diventano utilissimi per contrastare le macchie di muffa e umidità. Oggi approfondiremo l’argomento e scopriremo un altro prodotto incredibile. Un sale che potremo sfruttare se vogliamo piante lucenti e protette dai parassiti. Ma non solo. Usato nel giusto modo potrebbe trasformare il nostro bucato in un vero e proprio capolavoro di morbidezza.

Il sale di Epsom è un prodotto dalle incredibili proprietà

Molti di noi conoscono il sale di Epsom per il suo utilizzo come integratore alimentare o per la cosmesi. Questo particolare sale dal sapore leggermente amaro è idrosolubile e spesso viene consigliato come integratore per favorire la motilità intestinale. O anche come rimedio naturale per lo stress.

In cosmesi, invece, viene spesso impiegato per bagni rilassanti o come drenante per la pelle. Ma come stiamo per scoprire il sale di Epsom potrebbe dare il meglio di sé in giardino e per le pulizie.

Curiamo e proteggiamo le piante con il sale di Epsom

Il sale di Epsom ha una composizione chimica che lo rende perfetto per la cura delle nostre preziose piante. Questo sale è infatti ricco di magnesio, un minerale che potrebbe aiutare i vegetali ad assorbire le sostanze presenti nel terreno. E sembra addirittura che sia in grado di migliorare la fotosintesi clorofilliana rendendo le foglie verdi e splendenti.

Se vogliamo provarlo anche nel nostro giardino, possiamo scioglierne 2 cucchiai in un litro d’acqua e annaffiare la pianta ogni 30 giorni con questa soluzione. Oppure, in alternativa, possiamo usarla per inumidire il terreno intorno alle radici.

In più, se la spruzziamo sulle foglie terrà a debita distanza anche i parassiti di stagione. Se abbiamo dubbi in merito chiediamo al nostro vivaista di fiducia. Saprà indicarci se possiamo usare il sale di Epsom sulle piante che abbiamo scelto.

Se vogliamo piante lucenti e protette dai parassiti e un bucato candido come non mai dobbiamo assolutamente provare questo straordinario sale

Il sale di Epsom è anche un preziosissimo alleato per le pulizie di casa. In particolare per il bucato. Proviamo a bagnare un capo macchiato con dell’acqua fredda. Aggiungiamo sulla zona interessata il sale e facciamo agire per 15 minuti. Procediamo con il lavaggio in lavatrice e le macchie potrebbero diventare un antico ricordo.

In più, questo straordinario prodotto può rendere i vestiti morbidi come appena comprati. Se abbiamo delle lenzuola indurite o rovinate dall’uso, proviamo a tenerle a mollo per una notte in una bacinella d’acqua con 50 g di Sale di Epsom. Sciacquiamole bene e facciamole asciugare e il gioco è fatto.

Lettura consigliata

Questa straordinaria farina è una delle più sane al Mondo e possiamo addirittura usarla per la bellezza, la casa e il giardino

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te