Se vogliamo addestrare il nostro cane dobbiamo assolutamente evitare questi gravi errori che tutti fanno

Adoriamo tutti i cani, perché sono simpatici ed amichevoli e ci fanno tanta compagnia. Ed una cosa che tutti vorremmo fare è addestrarli. Però non è una cosa così semplice, e richiede di applicarsi.

Intendiamoci: ciò non vuol dire che sia impossibile. Non è infatti necessario rivolgersi ad addestratori professionisti per dare una buona educazione al nostro cane. Possiamo farlo anche noi, ma seguendo i metodi giusti. In particolare, se vogliamo addestrare il nostro cane dobbiamo assolutamente evitare questi gravi errori che tutti fanno.

Ecco cosa non fare

Se vogliamo essere dei buoni istruttori, dobbiamo innanzitutto sapere come comportarci. Ed una delle cose più importanti in questo senso è capire quanta fermezza adottare nei confronti dell’animale. Non dobbiamo essere troppo severi, oppure daremo un’educazione sbagliata. Se infatti puniamo il cane, e lo costringiamo a fare ciò che vogliamo, lui ci ascolterà solo per paura. Questo modo di insegnare le cose è detto rinforzo negativo.

Questo è il primo errore grosso, perché al contrario dobbiamo utilizzare il rinforzo positivo per invogliarlo ad ascoltarci. Esso consiste in sostanza nel premiare il cane quando compie le azioni che vogliamo, con coccole o con qualche bocconcino prelibato.

È questione di tempismo

Un’altra cosa a cui dobbiamo fare attenzione è di sincronizzare bene l’azione del cane con la ricompensa. Immaginiamo ad esempio di volere che il cane si sieda, e di volerlo premiare con una crocchetta. Ora immaginiamo che risponda correttamente al comando “seduto”, e si sieda. Se abbiamo dimenticato la crocchetta, e per portargliela dobbiamo andare a cercarla, passerà troppo tempo. Lui si siederà, e passeranno dei minuti prima che veda la ricompensa.

Questo non va bene perché non gli permette di associare il comportamento corretto alla ricompensa. È quindi fondamentale essere sempre ben organizzati, portarsi tutti i bocconcini necessari, e darglieli al momento giusto. Vediamo inoltre di non fare l‘errore inverso, ovvero di dargli il premio troppo presto, prima che abbia compiuto l’azione desiderata.

Se vogliamo addestrare il nostro cane dobbiamo assolutamente evitare questi gravi errori che tutti fanno. Basta correggerli e l’educazione diventerà una passeggiata.

Chi invece vuole evitare situazioni di stress nei cani può leggere questo articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te