Se state impazzendo dalla voglia di un viaggio andate in una di queste librerie

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Viaggiare non è mai stato così complicato come in questo momento storico.

La pandemia ci ha negato l’essenziale, ma anche di alcuni privilegi, tra cui lo spostarci liberamente e scoprire luoghi lontani e vicini. Viaggiare assume per ognuno di noi dei significati diversissimi: per qualcuno è solo lavoro, per altri è passeggiate e silenzio, o divertimento e adrenalina, e ancora per altri è scoperta e incontri.

Ma nel momento in cui sperimentare tutto questo non è possibile, come possiamo rimediare?

Viaggiare si può, ma non solo spostando il nostro corpo, e la mente umana sopperisce dove il corpo è limitato.

Quindi, se state impazzendo dalla voglia di un viaggio andate in una di queste librerie: troverete il modo per viaggiare senza prendere aerei, treni, pullman e macchina.

Si può andare lontano anche solo con la mente e la capacità di immaginazione. Non ci credete? E ora di provare le librerie di viaggio.

Il mondo di viaggiatori e viaggi

Le librerie di viaggio sono dei luoghi molto particolari. È difficile imbattersi per caso in uno di questi se non è il vostro cuore a deciderlo, ma una volta entrati non vorrete uscirne più.

Gli scaffali con i libri ordinati per zone geografiche, le grandi mappe appese alle pareti, libri fotografici di rara bellezza, cartine per ogni necessità, oggetti utili in caso di perdita dell’orientamento e molto molto altro.

In questi luoghi gli amanti del viaggio riusciranno a gestire la loro frustrazione, a godersi il Sud America anche solo attraverso un libro, pianificare il prossimo viaggio senza comprare il biglietto. Ecco la ragione del perché se state impazzendo dalla voglia di un viaggio andate in una di queste librerie.

Librerie di viaggio in Italia

Se vi è improvvisamente venuto voglia di pianificare la prossima escursione del weekend o il viaggio della vostra vita, qui troverete alcune librerie di viaggio dove potrete immergervi per i vostri progetti.

a) Trento: “Libreria Viaggeria”;

b) Parma: “Diari di bordo”;

c) Milano: “Luoghi e libri”;

d) Firenze: “On the road”;

e) Sondrio: “Libreria del viaggiatore”;

f) Torino: “Il giramondo” e “Geocart”

g) Roma: “Libreria del viaggiatore”;

h) Librerie del Touring Club.

i) Padova: “Libreria Pangea”.

Ma perché proprio queste scelte?

Perché dovreste scegliere di andare in una libreria di viaggio?

Perché troverete manuali e guide di ogni tipo e in molte lingue. Dagli amanti dei castelli, agli appassionati di cavalli selvaggi, ai ricercatori di fiori rari ai navigatori.

In più un’ampia selezione di manuali per escursionisti, arrampicatori, surfisti, storici, campeggiatori etc..

Se invece avete interessi legati alla geologia e alla geografia troverete un’ampia scelta di atlanti, cartine stradali, mappe tematiche di ogni tipo, dal trekking alle foreste.

E se poi state cercando strumentistica da viaggio, queste librerie offrono un vasto repertorio di oggetti che renderanno più pratici i vostri vagabondaggi nel mondo (zaini, sacchi a pelo, tende, amache).

In fine, se cercate di scoprire un luogo attraverso i suoi abitanti, potrete scegliere tra la letteratura di viaggio legata a una città, a una regione o un paese.

Potrete sfruttare le grandi conoscenze dei titolari delle librerie, anche loro grandi appassionati del mondo e farvi dare consigli sulle mete. Oppure istruzioni su come affrontare certi percorsi. E forse riuscirete anche a trovare modi per risparmiare.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te