Se soffriamo di troppi gas intestinali ecco i 3 cibi che ci aiuteranno

Meteorismo, flatulenza e aerofagia. Ossia, l’accumulo di gas all’interno dell’intestino, con relativi problemi, più o meno gravi. Secondo le statistiche di settore, il 10% degli italiani soffre di questi disturbi associati. Percentuale, che, nel mondo, arriva quasi al 20%. Fascia d’età maggiormente colpita, quella tra i 20 e i 40 anni. Quindi, gente giovane. Alle volte sono momenti anche antipatici da gestire pubblicamente. Ma, se soffriamo di troppi gas intestinali ecco i 3 cibi che ci aiuteranno, agendo da alleati. Vediamo assieme ai nostri Esperti come intervenire.

Vediamo subito i 3 cibi che contrastano i gas intestinali

Se soffriamo di troppi gas intestinali ecco i 3 cibi che ci aiuteranno: mela, zenzero e peperoncino. Tutto qui, nulla di eccezionale, ma tre elementi che madre natura ci dona all’occorrenza. Come agiscono sul nostro intestino? In questo modo:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch
  • la mela, grazie alle sue fibre, agisce direttamente sulla digestione e sul metabolismo, correggendoli e migliorandoli. Una sorta di spazzino che pulisce e cura le vie dell’intestino;
  • lo zenzero è eccezionale nella prevenzione, oltre che nella cura. Agisce sul gonfiore addominale, masticato, o utilizzato in polvere, anche sciolto nel tè. Ottimo anche nelle tisane, perfetto se aggiunto alle verdure cotte;
  • il peperoncino ha la stessa azione della mela, ma, con l’aggiunta di assorbire meglio le sostanze nutrienti che proteggono l’intestino. Merito della capsaicina, sostanza contenuta in questa pianta benefica.

Le cause principali della presenza eccessiva di gas intestinali

Ma, quali sono le cause della presenza eccessiva di gas intestinali? Sono molteplici e decisamente diverse tra loro:

  • stress;
  • presenza di batteri e virus;
  • una dieta poco equilibrata;
  • il fumo che fa entrare l’aria;
  • poca attività fisica e sportiva;
  • il ciclo mestruale femminile.

Se amiamo le tisane, ecco che, in particolare quelle all’anice e al finocchio, faranno al caso nostro. Queste due piante sono presenti anche nelle tisane che diamo ai neonati per permettere loro di digerire e prendere poi sonno più facilmente. Allo stesso modo, agiranno, coi loro principi, anche su noi adulti.

Approfondimento

Quali sono i migliori prodotti discount per risparmiare senza perdere in salute?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te