Se si nota un aumento dei peli facciamo attenzione perché si potrebbe soffrire di un problema che in pochi conoscono

La crescita dei peli indistintamente da uomini e donne è un fattore normale e di genetica. Natura vuole che il pelo degli uomini sia più resistente e folto, mentre quello delle donne più debole.

Purtroppo però ci sono casi in cui anche il pelo della donna risulti più difficile da estirpare, poiché forte come quello dell’uomo. Questo aspetto non è da sottovalutare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La crescita del pelo sta alla base di fattori ormonali. L’ormone maschile, il testosterone, genera la formazione delle caratteristiche tipiche maschili. Proprio per questo motivo solo all’uomo crescono i peli sul viso. O quasi.

Due fattori da non sottovalutare, ma quale delle due opzioni?

Se si nota un aumento dei peli facciamo attenzione perché si potrebbe soffrire di un problema che in pochi conoscono. Ciò si può interpretare attraverso due opzioni.

Se una donna vede una crescita sempre maggiore di peli resistenti e forti nelle zone del corpo dove normalmente crescono dovrebbe rientrare nell’opzione “ipertricosi”. Questo solo in pochi casi è causato da squilibri ormonali. Se, invece, una donna vede crescere peli in zone del corpo dove natura vuole che siano prettamente maschili, si parla di “irsutismo”. Viso, mammelle (petto per gli uomini), pancia, schiena, mento.

Se si nota un aumento dei peli facciamo attenzione perché si potrebbe soffrire di un problema che in pochi conoscono

L’irsutismo non è da sottovalutare poiché è una delle conseguenze dell’iper-insulinemia, che a sua volta causa la sindrome dell’ovaio policistico. L’iper-insulinemia è la produzione eccessiva di insulina. Nei soggetti diabetici quest’ormone non viene prodotto dal pancreas. Chi soffre di iper-insulinemia, invece, deve fare attenzione poiché nel lungo periodo, se non trattata, potrebbe trasformarsi nel suo contrario: il diabete.

Se si nota, la presenza di peli in parti del corpo anomale per una donna e assenza di ciclo mestruale, consigliamo di rivolgersi al medico. Inoltre, è bene fare anche un preciso esame di sangue per vedere i valori di insulina.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te