Se sentiamo questo dolore al ginocchio ma anche al piede vuol dire che probabilmente abbiamo problemi al menisco 

Passeggiate e corse. Poco c’era rimasto in questi mesi, oltre alla bicicletta. Adesso, per la gioia dei maschietti, ripartirà finalmente anche il calcetto, anche se col coprifuoco sempre operativo. In questi mesi si sono letteralmente riversate sulle strade migliaia di persone, magari anche prive di conoscenze tecniche. Sia della materia che del proprio corpo. Se sentiamo questo dolore al ginocchio ma anche al piede vuol dire che probabilmente abbiamo problemi al menisco. Prima dell’avvento della pandemia, al pronto soccorso degli ospedali, i traumi al ginocchio erano statisticamente tra i primi in assoluto. Vediamo in questo articolo dei nostri Esperti come comportarci e come capire effettivamente se abbiamo qualche lesione.

Chissà perché pensiamo sempre al menisco

Il menisco e sempre in cima ai nostri pensieri quando sentiamo una fitta localizzata attorno al ginocchio. Non dobbiamo per forza essere degli sportivi, ma per lesionarsi un menisco, può bastare anche un sinistro durante una passeggiata o durante i lavori domestici. Questa struttura cartilaginea, posta tra tibia e perone, è in effetti particolarmente delicata. Tanto che, possiamo classificare le lesioni del menisco principalmente in due generi: la classica dovuta a un trauma, ma anche quella degenerativa dovuta all’usura. E, agli anni che passano inesorabili.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quali sono i sintomi

Se sentiamo questo dolore al ginocchio ma anche al piede vuol dire che probabilmente abbiamo problemi al menisco. Scontato ovviamente che dobbiamo rivolgerci a un ortopedico per la diagnosi reale, solitamente possiamo riconoscere una lesione meniscale attraverso:

  • gonfiore;
  • blocco dell’articolazione;
  • dolore anche abbastanza forte tra tibia e femore;
  • difficoltà a estendere o flettere il ginocchio, ma anche nella rotazione del piede.

Nella prima fase acuta del dolore, sempre e solo previo consulto medico, potremmo ricorrere a farmaci e pomate antiinfiammatori e antidolorifici. Saranno poi gli esami clinici a farci capire come intervenire. Da sportivi ormai di lunga tradizione, ci permettiamo però questi due consigli per prevenire problemi ai menischi:

  • mantenere un allenamento costante e un discreto tono muscolare;
  • fare sempre del riscaldamento o del risveglio muscolare, senza iniziare l’attività a freddo;
  • evitare possibilmente di essere sovrappeso.

Approfondimento 

Gli antichi gladiatori usavano questa erba straordinaria che nei secoli però è andata dimenticata

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te