Se sei un appassionato di questo gioco in scatola, devi assolutamente conoscere queste curiosità

Da più di 80 anni c’è un gioco in scatola che riunisce famiglie e gruppi di amici davanti ad un tabellone verde, sul quale si muovono pedine e si lanciano dadi. Per una sera si può diventare un magnate dell’edilizia, vendere e comprare case e alberghi e tentare la fortuna con gli imprevisti e le probabilità. Il Monopoly è il gioco più venduto e longevo della storia, inventato all’inizio del XX secolo e ispirato al concetto di monopolio.

Se sei un appassionato di questo gioco in scatola, devi assolutamente conoscere queste curiosità

  • Il tabellone originale si ispira alla città di Atlantic City (USA), nel New Jersey;
  • la prima città ad avere una edizione customizzata è Londra, il gioco rimase invariato ma vennero modificati i nomi delle strade;
  • la versione italiana riporta i nomi della Milano dell’epoca, fatta eccezione per Parco della Vittoria che non esiste;
  • nel mondo si sono vendute oltre 350 milioni di scatole tradotte in 47 lingue, sono state create circa 500 versioni diverse tra cui la versione in Braille per i non vedenti
  • la partita più lunga è durata circa 70 giorni;
  • per l’85° anniversario, l’azienda produttrice ha lanciato due versioni speciali: una glamour con le pedine dorate e l’altra dal nome “Rivincita del Perdenti” che premia chi perde;
  • esistono i campionati mondiali di Monopoly;
  • il Monopoly più caro ha un costo di circa 2 milioni di euro ed è composto da pietre preziose e oro;
  • il gioco ha provocato risse e litigi tra amici e parenti;
  • in un anno si stampano più banconote del Monopoly di quelle vere.

Un fenomeno culturale

Il gioco del Monopoly è un fenomeno culturale che appassiona da decenni e che con le sue diverse versioni e restyling incuriosisce milioni di appassionati.

Dalla versione classica a quella digitale, il Monopoly rimane sempre un must al passo con i tempi. Se sei un appassionato di questo gioco in scatola, devi assolutamente conoscere queste curiosità.

Consigliati per te