Se rompiamo un vaso non buttiamolo via ma ricicliamo i cocci in questi modi eccezionali

Il giardino torna ad essere una parte fondamentale della casa, con l’arrivo della bella stagione. Cerchiamo sempre di riempirlo con i fiori migliori, e di renderlo un posto accogliente e che piaccia alla famiglia e ad eventuali ospiti. Discorso simile per l’orto, nel quale proviamo a far crescere degli ortaggi che possono diventare delle vere delizie per la tavola.

A volte però, nel fare i lavori tra il verde di casa capitano dei piccoli incidenti. Per fortuna per alcuni di questi possiamo porre rimedio in maniera rapida ed intelligente. Se rompiamo un vaso non buttiamolo via, ma ricicliamo i cocci in questi modi eccezionali.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco cosa dobbiamo fare

La prima cosa che potrebbe venirci in mente è buttare via tutto, arrabbiati di aver rotto un bel vaso. Ed invece possiamo subito metterci all’opera con originalità.

Possiamo ad esempio usare i cocci per fare la pacciamatura. Essa consiste nel coprire il suolo per proteggerlo da erbacce, erosione, e per non far evaporare troppa acqua. Insomma, è un’attività importante che andrebbe fatta in ogni caso. Quindi prendiamo i cocci, e se sono grossi spacchiamoli in pezzi più piccoli. Ora ricopriamo tutto il suolo interessato, ed avremo fatto la nostra pacciamatura.

Anche l’occhio vuole la sua parte

I cocci però possono essere usati anche in maniera creativa. Soprattutto se abbiamo un giardino con molte varietà di fiori, potrebbe essere carino mettere un cartello che indichi il nome di ciascuna. Possiamo farlo in maniera semplice ed artistica proprio con un coccio.

Per farlo, prendiamo un pennarello ed un coccio abbastanza grande, e scriviamoci sopra il nome del fiore. Se siamo un po’ artisti, disegniamo anche qualche decorazione carina sul nostro cartello artigianale. Poi appoggiamo il risultato vicino al fiore o alla piantina. L’effetto finale sarà piacevolissimo.

Se rompiamo un vaso non buttiamolo via, ma ricicliamo i cocci in questi modi eccezionali. Sono facili, veloci, e miglioreranno il verde di casa in un attimo. L’orto ed il giardino ringrazieranno senza dubbio.

Chi invece sta cercando di avere un orto bellissimo può leggere questo articolo.

Consigliati per te