Se Piazza Affari si muove incerta un titolo può fare un nuovo balzo in alto 

Oggi la Borsa potrebbe vivere una nuova seduta incerta a causa della sospensione del vaccino AstraZeneca nei principali Paesi europei. Scelta che non è piaciuta ai mercati e che ieri ha penalizzato tutte le Borse. Anche oggi i listini europei potrebbero frenare, compresa la Borsa italiana. Ma se Piazza Affari si muove incerta un titolo può fare un nuovo balzo in alto. Vediamo di quale titolo si tratta e l’analisi dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

Il vaccino AstraZeneca può ancora penalizzare le Borse

Per la Borsa di Milano ieri è stata una seduta a doppia faccia. La partenza è stata bruciante. I prezzi sono subito schizzati al rialzo e dopo neanche un’ora di scambi guadagnavano oltre un punto percentuale. L’avvio in rialzo ha permesso all’indice Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB) di realizzare un nuovo massimo dell’anno a 24.425 punti.  Questo dato ci sarà utile per capire le possibili evoluzioni di oggi della Borsa italiana.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Tornando all’andamento della seduta di ieri, dopo l’avvio bruciante i prezzi hanno girato al ribasso e sono scesi per tutta la seduta.  Toccando, poi, un minimo a 24.052 punti. Altro dato che ci sarà utile più avanti in questa analisi.

Come indicato nell’analisi di ieri, la Borsa è stata frenata dalla sospensione di alcuni Paesi europei della somministrazione del vaccino di AstraZeneca. Decisione poco gradita ai mercati che vogliono una ripresa economica dell’Europa forte e veloce.

Gli scenari di oggi

Torniamo a Piazza Affari e vediamo quali scenari potrebbero verificarsi oggi. Il lieve recupero della Borsa americana, dopo una partenza in calo, potrebbe favorire il rialzo dei prezzi. Il supporto a 24.000 punti del Ftse Mib, ieri ha dimostrato di sapere reggere e confidiamo che anche oggi sarà così. Ma discese sotto questo livello porteranno i prezzi a 23.950 punti. Sotto questa quotazione il Ftse Mib potrebbe scendere a 23.600 punti. Ma solo colpi di scena fortemente negativi potrebbero far verificare questo scenario.
In caso di rialzo, il ritorno sopra 24.250 punti riporterà gli acquisti a Piazza Affari e spingerà l’indice verso il massimo 24.425 punti realizzato ieri. E forse verso i 24.670 punti, dove il Ftse Mib chiuderebbe un gap lasciato aperto quasi 13 mesi fa.

Se Piazza Affari si muove incerta un titolo può fare un nuovo balzo in alto

Tra i titoli da tenere sotto osservazione c’è Leonardo. Ieri l’azione ha chiuso in rialzo del 4,2%. La violazione della resistenza a 7,65 euro ha fatto accelerare i prezzi che hanno terminato a 7,75 euro, toccando un massimo a 7,8 euro. Oggi la corsa può proseguire.
Il primo obiettivo del titolo adesso è 8,42 dove chiuderà un gap aperto un anno fa. Poi avrà la strada aperta verso i 9,5 euro. Al ribasso occorre fare attenzione al ritorno sotto i 7,4 euro, che spingeranno i prezzi prima a 7,0 euro e poi a 6,8 euro.

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te