Se oggi questi titoli saranno comprati a piene mani Piazza Affari potrebbe fare un nuovo record 

La seduta di ieri della Borsa di Milano è stata molto interessante. Sono arrivati dei segnali incoraggianti che preludono a una possibile fase rialzista. Anche se occorre essere prudenti, perché il contesto non è dei più favorevoli. E perché già molte altre volte Piazza Affari sembrava sul punto di decollare, ma poi non è riuscita a staccarsi dalla pista di rullaggio.

Prima di individuare i fattori positivi, partiamo dai dati oggettivi. Ieri il Ftse Mib ha guadagnato quasi lo 0,8% mentre i principali listini hanno europei hanno chiuso la seduta invariati. Inoltre l’indice di Piazza Affari ha toccato un massimo a 24.812 punti, che è il valore più alto dall’8 aprile. In un precedente articolo gli analisti di ProiezionidiBorsa avevano scritto come un movimento deciso dei prezzi questa settimana sarebbe stato probabile. A questo link si può leggere l’articolo.

Se oggi questi titoli saranno comprati a piene mani Piazza Affari potrebbe fare un nuovo record

Per Piazza Affari sembra essere arrivato quel momento tanto atteso. Oggi la conferma del superamento dei 24.800 punti potrebbe spingere i prezzi al massimo dell’ultimo anno. Questo avverrebbe se il Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB) raggiungesse i 25.000 punti. Sarebbe un traguardo importante.

Tuttavia occorre anche porre attenzione a possibili discese dei prezzi. Come abbiamo scritto sopra, il contesto dei mercati azionari non è particolarmente favorevole. Ieri le Borse europee non hanno brillato e a Wall Street i segnali di allerta si moltiplicano. Al ribasso occorre che il supporto a 24.600 punti tenga. Ma se i prezzi scendessero sotto questo livello si tornerebbe verso 24.400 punti.

Molto dipenderà anche dall’andamento dei titoli bancari. Ieri le azioni dei principali istituti di credito quotati, sono state acquistate con decisione dagli investitori professionali. Unicredit ha guadagnato oltre il 5%, BPER Banca il 3,9%, Banco BPM il 2,8%. Queste 3 banche sono al centro dei rumor del mercato, in particolare BPER e BPM, da molti in predicato di unirsi. Se oggi questi titoli saranno comprati a piene mani Piazza Affari potrebbe fare un nuovo record.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te