Se non vogliamo rovinare la carrozzeria dell’auto non usiamo mai questo prodotto

Una scena comune e che ci ha strappato un sorriso durante questa tragica pandemia: i lavaggi auto chiusi e inaccessibili. Magari, con tanto di nastro biancorosso segnalatore. Sì, perché, soprattutto in quelli più nascosti, la gente portava fuori la macchina, così come il cane, per uscire dalle mura domestiche. E, questo comportava il ritorno al lavaggio dell’auto fai da te. Attenzione però, se non vogliamo rovinare la carrozzeria dell’auto non usiamo mai questo prodotto: l’alcol. Soprattutto se ma nostra vettura vanta un colore metallizzato. Consiglio che rivolgiamo specialmente ai Lettori più giovani, perché quelli esperti, sanno di cosa parliamo. Ma, per tutti, vediamo perché l’alcol è nocivo per la vernice della nostra vettura.

L’alcol opacizza la vernice

Se non vogliamo rovinare la carrozzeria dell’auto non usiamo mai questo prodotto perché ne opacizza lo strato superficiale trasparente. Ovviamente, compromettendolo e rovinandolo. Questo è un errore che abbiamo imparato durante una vacanza al mare. Per la forte presenza della resina, tipica delle località marine, ci era venuta l’idea di rimuoverla con l’alcol. Per nostra fortuna, dopo aver portato l’auto al lavaggio, il personale addetto ci ha illuminato sui rischi dell’alcol della carrozzeria. Quindi, non pensiamo minimamente di rimuovere la resina con l’alcol, perché andremmo a rovinare la vettura.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Come intervenire quindi sulla carrozzeria

Poniamo quindi di voler intervenire per rimuovere dello sporco particolarmente aggressivo sulla carrozzeria della nostra auto. Cosa dobbiamo fare, se non vogliamo affidarci a un’officina? È fondamentale fare dei distinguo sulle zone in cui vogliamo intervenire e sulle tipologie di sporco che vogliamo contrastare. Ecco quindi qualche consiglio:

  • per la famigerata resina, rivolgiamoci a dei venditori specializzati. Ci consiglieranno dei panni e dei tessuti adatti che non corroderanno la vernice;
  • se vogliamo rimuovere lo smog classico, andiamo sì all’autolavaggio, ma prima, magari, diamo una bella secchiata di acqua calda, oppure, facciamo il risciacquo prima del ciclo intero;
  • gli escrementi degli uccelli sono altamente corrosivi, quindi interveniamo quanto prima. Anche con acqua e un panno morbido, intanto. Ricordiamo che più tempo rimane sulla carrozzeria e maggiori saranno i danni dell’escremento del volatile.

Approfondimento  

Come orientarsi nel mercato delle auto usate senza prendere una fregatura

Consigliati per te