Se non sappiamo dove andare per il Ponte dell’Immacolata questa è la meta perfetta per grandi e piccini

Il Ponte dell’Immacolata rappresenta quasi per tutti l’inizio delle festività natalizie. E quale migliore occasione per programmare una gita fuori porta e iniziare a respirare la magica atmosfera del Natale? La nostra amata Italia regala ogni giorno perle tutte scoprire e oggi parleremo proprio di una di queste. Se non sappiamo dove andare per il Ponte dell’Immacolata questa è la meta perfetta per grandi e piccini. Visitandola ci troveremo immersi in un’atmosfera davvero magica e avremo la possibilità di ammirare uno dei presepi più suggestivi dello Stivale. Iniziamo a preparare le valigie.

Se non sappiamo dove andare per il Ponte dell’Immacolata questa è la meta perfetta per grandi e piccini

In Italia la tradizione del presepe natalizio è profondamente radicata e ogni paesino ne ha uno o più di uno. Alcuni, però, sono davvero da visitare almeno una volta nella vita. Tra i più belli in assoluto c’è il Presepe della Marineria di Cesenatico, in Emilia Romagna.

La particolarità di questo presepe è che non viene allestito per le strade della cittadina. Le statue del presepe sono messe su antiche imbarcazioni ormeggiate sul Canale Leonardesco. Dal 1986 chi visita Cesenatico può ammirare questa bellissima opera d’arte che ogni anno si arricchisce di una nuova figura.

Il momento migliore per visitare il Presepe della Marineria è al calar del sole. I colori delle barche e l’illuminazione daranno davvero vita alle figure, facendoci sentire parte di un meraviglioso racconto.

E chi ama lo shopping ed è in cerca di regali avrà pane per i suoi denti. Oltre al presepe non mancheranno i tradizionali mercatini di Natale allestiti in tutto il lungomare.

Cosa vedere a Cesenatico

Non è solo il Presepe della Marineria a rendere Cesenatico una tappa assolutamente da visitare. In questa meravigliosa cittadina romagnola c’è anche il Museo della Marineria (che fornisce le imbarcazioni per il presepe) e lo splendido Porto Canale. Qui potremo ammirare una serie incredibile di antichissime barche restaurate e gustarci le prelibatezze locali.

Se invece vogliamo rilassarci e immergerci nella natura, non possiamo perderci il Parco Levante. Un’oasi immersa nel verde perfetta per chi ama le camminate e le pedalate all’aria aperta.

Come arrivarci

Arrivare a Cesenatico è decisamente semplice. Se partiamo dal Sud dovremo prendere l’Autostrada A14 verso Bologna e uscire a Rimini Nord. Da qui svolteremo sulla SS16 verso Ravenna e seguiremo le indicazioni per Cesenatico.

Chi arriva dal Nord dovrà imboccare la A14 in direzione Ancona, prendere l’uscita per Cesena e seguire le indicazioni fino alla meta.

Se ci muoviamo in treno la nostra fermata sarà la stazione di Rimini. Una volta arrivati ci basterà prendere il treno locale per Cesenatico.

Approfondimento

Iniziamo a prenotare le vacanze perché questi 3 borghi italiani sono perfetti da visitare a dicembre con la famiglia

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te