Se non c’è più carta igienica in casa ecco cosa possiamo fare

Anche avendo un’ottima organizzazione riguardo i prodotti e gli accessori di casa, può capitare alle volte di trovarsi improvvisamente senza scorte. Sarà successo a tutti, almeno una volta, di necessitare assolutamente della carta igienica ma di rendersi conto all’ultimo di non averne. In questi casi le opzioni sono due. O si scende giù in negozio per rifornirsene, o si cercano delle alternative. Bene, in questo articolo, ne vogliamo svelare una. Infatti se non c’è più carta igienica in casa ecco cosa possiamo fare.

Un’opzione non sempre possibile

Per quanto andare al supermercato a comprare la scatola di rotoloni sia senza dubbio la scelta migliore, non sempre si rivela un’opzione possibile. Potremmo infatti, ad esempio, renderci conto che la carta igienica sia finita alle undici di sera, quando qualsiasi supermercato avrà ormai chiuso. In questi casi dobbiamo perlomeno tentare di tamponare la situazione, trovando una soluzione di emergenza. Un metodo, dunque, che ci aiuti giusto il tempo necessario a permetterci di andare a comprare nuove scorte.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tagliare i rotoli

Si tratta, ovviamente, di un rimedio molto rudimentale che può sicuramente aiutarci, ma che certamente non potrà in nessun modo sostituirsi ad un rotolo di carta igienica tradizionale. D’altronde come si dice, a mali estremi, estremi rimedi. E questo, più di altri, si presenta come un perfetto esempio del concetto. Dunque, in caso avessimo assolutamente bisogno di carta igienica ma non ne disponiamo al momento, è possibile sfruttare il rotolo. Ci riferiamo esattamente al cartoncino che rimane una volta che la carta finisce.

Con l’aiuto di una forbice, andiamo a tagliare il rotolo in modo da ricavarne degli strati più sottili. A questo punto, bagniamoli sotto l’acqua non solo per renderli più morbidi, ma anche per non rischiare di intasare lo scarico del water una volta che li getteremo al suo interno. Facendo questo, il cartoncino andrà ad ammorbidirsi e potremo utilizzarlo come un pezzo di carta igienica. Consigliamo dunque, per essere più sicuri in futuro, di conservare sempre il rotolo. In questo modo ne avremo diversi, e in caso di emergenza potremo usarli senza problema. Dunque se non c’è più carta igienica in casa ecco cosa possiamo fare.

Consigliati per te