Opera sui Mercati con XM! - Scopri di più!

Se non cambierà qualcosa le progressioni lineari sono decisamente allarmanti per la finanza italiana

Uno sguardo grafico di lunghissimo termine allo spread BTP contro BUND

In questo articolo  si prende in considerazione il grafico di lungo termine su uno specifico indicatore di stress finanziario per l’EuroArea: lo spread o differenza sui rendimenti a 10 anni tra i BTP italiani contro i BUND tedeschi.

Si sottolinea che il termine corretto è sempre e solo differenza ( = sottrazione ) e mai differenziale, come erroneamente indicato su molti media italiani ( vedasi https://www.researchgate.net/publication/259656916 ).

Le considerazioni che seguono saranno solo di natura grafica qualitativa, non entrando nel merito delle politiche di bilancio in seno Euro Area, Germania e Italia.

I grafici usati sono su scala lineare e a frame mensile, e sono di due tipologie:

— candele giapponesi;
— ema-format (ove i prezzi sono stati sostituiti da exp.mov.aver. 1.mese, al fine di smussare notevolmente la curva).

Le linee giallo-arancio (M/10) rappresentano un fascio completo di varianti di medie mobili a 10 mesi (sma, ema, fwma, vwma, AL-ma, triangular-ma, Wilders-ma, Envelope-ema, Ichimoku Transformed} che serviranno come benchmark di tendenza principale.

Se non cambierà qualcosa le progressioni lineari sono decisamente allarmanti per la finanza italiana ultima modifica: 2018-08-10T13:04:37+02:00 da Salvatore Vicidomini

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.