Se la persona di fronte a te si comporta in questo modo, dovresti davvero dartela a gambe 

Se la persona di fronte a te si comporta in questo modo, dovresti davvero dartela a gambe!

La fiducia è alla base dei rapporti tra le persone. Si tratta di un sentimento che si costruisce con il tempo. E, questo può avvenire, solo se siamo sinceri gli uni con gli altri. Peccato, però, che non tutti la pensino così. Ci sono infatti persone che preferiscono le menzogne alla verità. E noi, in qualche modo dobbiamo proteggerci. Come possiamo farlo? Conoscendo i segnali che indicano se il nostro interlocutore è tutto fuorché sincero.

Lo sguardo fisso non è sinonimo di sincerità

Quando le persone mentono, tendono a rompere il contatto visivo con l’interlocutore. Ma questa non è una regola che vale sempre. Molti bugiardi, infatti, per non farsi scoprire, preferiscono fissare la persona dritta negli occhi. E non distolgono mai lo sguardo. Questo, se ci fai caso, non è un comportamento normale. A molti di noi capita, anche in una chiacchiera normale, di guardare altrove. Ma, se rimaniamo immobili senza mai distogliere lo sguardo, è perché probabilmente vogliamo intimidire la persona di fronte a noi.

Fai attenzione al respiro pesante

Quando credi che qualcuno ti stia mentendo, osserva in silenzio la sua respirazione. Se è troppo pesante, probabilmente il tuo interlocutore non è sincero come vuole farti credere. Si tratta di un’azione incontrollabile. Perciò, anche il più furbo dei bugiardi, non potrà sfuggire a questa regola!

Il movimento del corpo può rivelarci la verità

Di solito, i bugiardi si agitano molto mentre parlano. Oppure, non si muovono affatto. Queste due reazioni opposte, dunque, potrebbero essere dei forti segnali. Cerca anche di capire se i suoi movimenti sono troppo improvvisi. Soprattutto, osserva la testa. Se la persona di fronte a te la muove di scatto quando porgi una domanda, beh, probabilmente sta dicendo una bugia.

Ripetizioni frequenti

Un bugiardo tende a ripetere le stesse frasi per convincere sé stesso e gli altri. È come se cercasse di rendere reale la menzogna anche nella propria testa. Stai all’erta anche se la persona di fronte a te ti fornisce molte più informazioni di quelle che hai richiesto. Si sa, exscusatio non petita, accusatio manifesta!

Perciò, se la persona di fronte a te si comporta in questo modo, dovresti davvero dartela a gambe! Nessuno vuole un bugiardo nella propria vita. Dobbiamo circondarci di persone sincere e oneste. Solo in questo modo i nostri rapporti potranno essere davvero duraturi!

Consigliati per te