Se in frigo ci sono verdure avanzate e mele vecchiotte si può preparare un dolce squisito

Per chi ama il cibo, essere creativi in cucina è il massimo, anche utilizzando gli avanzi ed evitando gli sprechi alimentari.

Quando acquistiamo frutta, verdura, formaggi e altri alimenti, se non li mangiamo, dopo qualche giorno finiscono inevitabilmente nella spazzatura.

Un modo per evitare questo spreco è utilizzare ricette “svuota frigo” che evitano l’accumularsi degli avanzi. Per esempio, se in frigo ci sono verdure avanzate e mele vecchiotte, si può preparare un dolce davvero prelibato, per grandi e piccini. In questo modo non si getterà nulla di ciò che è avanzato.

Milioni e milioni di tonnellate di cibo sprecato nel Mondo

Le ragioni alla base degli inutili sprechi alimentari sono molteplici. Per esempio alcune persone interpretano male le date di scadenza del prodotto e lo buttano, anche se c’è scritto “da consumarsi preferibilmente entro”. Questa scritta significa che è preferibile mangiare quel cibo prima di quella data, ma non è perentorio che da quella data in poi il cibo diventi immangiabile.

Secondo un impressionante studio dell’organizzazione ambientalista WWF, una media di 18,4 milioni di tonnellate di cibo finisce nella spazzatura ogni anno. Per questo motivo non solo le grandi multinazionali devono fare di tutto per evitare gli sprechi alimentari, ma ognuno di noi, nel suo piccolo, può far sì che meno cibo finisca nella spazzatura.

Uno dei modi per farlo e utilizzare le cosiddette “ricette svuota frigo”, citate prima, che permettono di ottenere dei manicaretti deliziosi con gli avanzi che abbiamo nel nostro frigo. Come queste 3 ricette con il pane in cassetta o il dolce di cui stiamo per parlare.

Se in frigo ci sono verdure avanzate e mele vecchiotte si può preparare un dolce squisito

La ricetta di cui stiamo per parlare è un velocissimo, morbido e gustoso plumcake, che si può preparare in pochissimo tempo e utilizzando gli avanzi che ci sono in frigo.

Per prepararlo, infatti, si possono utilizzare mele un po’ vecchiotte e aggrinzite e verdure avanzate. In questo modo svuoteremo il frigo e non getteremo alcun alimento.

Ecco elencati gli ingredienti necessari:

  • 1 tazza di zucchine, una di mela grattugiata o carota;
  • 1 tazza di panna acida;
  • circa 1 tazza di farina;
  • 1 tazza di zucchero a velo;
  • 1/2 tazza di gocce di cioccolato;
  • 1/2 tazza di cocco grattugiato;
  • circa 1/2 tazza di olio extra vergine di oliva;
  • 1/2 tazza di nocciole grattugiate;
  • 3 uova;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • sale, cannella e un po’ di zucchero vanigliato.

La preparazione del plumcake di mele e verdure è velocissima

Collaborare per non sprecare, facendo ognuno la sua parte, è un lavoro onorevole a cui tutti dovrebbero ambire.

Questo plumcake è l’ideale per svuotare il frigo e non gettare via nulla, né verdure avanzate né mele un po’ aggrinzite.

Il procedimento è facilissimo: bisogna amalgamare tutti gli ingredienti e mescolare bene.

Poi bisogna disporre il preparato in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato e infornare a 160° per 60 minuti.

Controllare la cottura con uno stuzzicadenti per essere certi che all’interno non resti crudo. Si potrà gustare questo dolce genuino a colazione o per merenda.

Lettura consigliata

5 ricette golosissime sia vegane che con carne o pesce, per un barbecue irresistibile grazie alla marinatura

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te