Se il nostro pennello da make up si spezza possiamo recuperarlo con questo prodotto che non manca mai in borsa

Immaginiamo di essere pronte per la nostra sessione di trucco mattutino o di doverci preparare in previsione di un invito a cena.

Chi ci tiene particolarmente ad apparire impeccabile, ma anche più giovane, si sarà prima di tutto documentata, studiando alcuni stratagemmi.

Ad esempio, chi ha occhi nocciola non dovrebbe lasciarsi sfuggire questo make up semplicissimo che li valorizza mentre le sfumature del blu stanno bene a tutte.

In ogni caso, prima ancora di pensare allo sguardo, è importante occuparsi di stendere una buona base, che idrati la pelle e sia omogenea.

A tal proposito, ricordiamoci di non stendere troppo prodotto, perché oltre a dare quell’ effetto poco naturale, rischia di farci apparire più vecchie.

Se la prima regola è dunque quella di non eccedere, segue immediatamente quella che riguarda l’uniformità della base.

Per levigare a dovere primer e fondotinta, basta affidarsi ad alcuni accessori fondamentali che non dovrebbero mai mancare nella nostra trousse, ovvero spugnette e pennelli.

Ma cosa fare se ne siamo sprovvisti o peggio ancora se, pronte a truccarci, ci accorgiamo che sono rotti o danneggiati?

Per fortuna, anche in circostanze come questa non mancano le soluzioni facili e veloci, che ci aiutano se il nostro pennello da make up si spezza.

Per rimediare all’inconveniente non serve armarsi di pinze, scotch o forbici: sembra incredibile ma è un altro prodotto make up a venire in nostro soccorso.

Stiamo parlando del burro cacao, che raramente manca nella nostra trousse visto che è importante per nutrire le labbra, oltre che per lucidarle.

Ebbene, quando il prodotto esaurisce, siamo solite buttare l’involucro esterno, quando invece potrebbe tornarci utilissimo proprio nella situazione che stiamo esaminando.

Se il nostro pennello da make up si spezza possiamo recuperarlo con questo prodotto che non manca mai in borsa

Innanzitutto, prendiamo lo stick vuoto del burro cacao e mettiamolo da parte.

Eliminiamo quindi la parte del pennello che si è danneggiata e, prese le setole, fissiamole alla base con del normalissimo filo da cucito.

A questo punto, cospargiamo la stessa base con colla a caldo così che aderisca alla sezione di tubo in cui solitamente sta il burro cacao.

Et voilà, ecco il nostro pennello come nuovo.

Possiamo usare lo stick come faremmo per il balsamo labbra, quindi svitare e riavvitare per estrarre il pennello all’uso o, al contrario, conservarlo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te