Se il nostro gatto cambia improvvisamente umore e diventa aggressivo ecco spiegato perché

Solitamente in una casa ce n’è più di uno ma chi ha almeno un gatto non finisce mai di imparare qualcosa sia sul suo comportamento individuale che sull’interazione con gli altri. Il gatto è un animale domestico molto regale, indipendente e pulito. Talmente tanto pulito che a volte è a dir poco maniacale.

È una sua peculiarità e mentre è intento a rendere lucido e profumato il suo pelo, non dovremmo disturbarlo. Magari abbiamo l’intenzione di farlo per divertirci un po’ poiché la situazione che creiamo è buffa ma è una cosa che non andrebbe fatta.

A tal proposito, a volte abbiamo degli atteggiamenti con il nostro gatto che potrebbero stressarlo con la conseguenza di assistere a un cambio repentino del suo comportamento. Magari non ne siamo a conoscenza, ma se il nostro gatto cambia improvvisamente umore e diventa aggressivo ecco spiegato perché.

Non rispettiamo i suoi spazi e la sua libertà

Se stiamo troppo appiccicati al gatto, lo pressiamo per giocare con lui o semplicemente per accarezzarlo, quando invece vorrebbe stare tranquillo stiamo ledendo la sua libertà e il suo benessere. Essendo un animale con uno spiccato spirito libero e autonomo, questo comporterebbe un cambio del suo umore e una conseguente aggressività.

Non gli diamo attenzioni

Allo stesso modo, è sbagliato non dare le giuste attenzioni al gatto quando è lui a volerle. Il gatto è amorevole e come dona il suo affetto lo pretende altrettanto. Se non trascorriamo del tempo con lui, col tempo diventerà indifferente e scorbutico.

Lo sgridiamo

Al contrario del cane, che potrebbe imparare che quella determinata cosa è sbagliata attraverso un “non si fa”, l’orgoglio e le caratteristiche del gatto non danno questa possibilità. Non solo non serve a nulla, ma si rischia di farlo arrabbiare e reagire.

Gli mettiamo al collo un collare fastidioso e lo vestiamo

Certo va di moda “vestire” con abitini carini e chic il proprio animale ma dipende il materiale utilizzato può essere molto fastidioso e scomodo, soprattutto per un gatto. Anche un collare con un campanellino può infastidirlo, per la sensibilità delle orecchie. Rischiamo di stressarlo e questo è strettamente legato al primo punto che abbiamo spiegato.

Se il nostro gatto cambia improvvisamente umore e diventa aggressivo ecco spiegato perché

Non c’è da stupirsi, dunque, se il nostro gatto improvvisamente adottasse un comportamento insolito, diffidente e reattivo. Essendo molto sensibile e avendo una buona memoria, non dimenticherà facilmente questi errori. Adottando un atteggiamento corretto nei suoi confronti, piano piano si fiderà di nuovo di noi e tornerà ad essere lo stesso gatto giocherellone e affettuoso.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te