Se il nostro cane fa le puzzette maleodoranti potrebbe essere per motivi legati alla sua salute

La produzione di gas intestinali è un fenomeno naturale sia nell’uomo, sia nei cani. Una produzione eccessiva di questi è definita invece flatulenza. La flatulenza spesso non è soltanto caratterizzata da una produzione di gas sovrabbondante, ma anche da cattivo odore. Questo può essere un campanello d’allarme che ci segnala che c’è qualcosa che non va. Infatti, se il nostro cane fa le puzzette maleodoranti potrebbe essere per motivi legati alla sua salute: scopriamoli subito.

Cibi sbagliati

Ci sono tutta una serie di cibi non adatti per i cani. Ad esempio, la maggior parte dei nostri amici a quattro zampe è intollerante al lattosio e pertanto il latte e i suoi derivati potrebbero fargli male. Quindi oltre alla flatulenza, se il cane dovesse mangiare cibi contenenti lattosio potrebbe manifestare anche dolori allo stomaco e senso di spossatezza. Il latte e i suoi derivati però non sono gli unici cibi che potrebbero provocare puzzette maleodoranti.

Tra questi cibi troviamo infatti anche quasi tutti i tipi di legumi che per il nostro fido possono essere difficili da digerire. I cibi ricchi di fibre, per quanto facciano bene al nostro cane, se consumati in quantità eccessive possono provocare flatulenza. Infine, le spezie: prestiamo attenzione alle spezie che scegliamo per i nostri cani evitando specialmente quelle più piccanti. Queste potrebbero far stare male il nostro amico a quattro zampe. Dunque, se il nostro cane fa le puzzette maleodoranti potrebbe essere per motivi legati alla sua salute.

Cambiamenti nella dieta

Un cambiamento troppo estremo e repentino della dieta del nostro cane può causare flatulenza. Infatti, in caso vengano introdotti o rimossi determinati cibi nella sua alimentazione dobbiamo farlo in maniera molto graduale. In questo modo egli potrà abituarsi al meglio ai cambiamenti e noi potremo monitorare eventuali sintomi del nostro cane.

Sovrappeso e altri disturbi

Se un cane si trova in una condizione di sovrappeso, è probabile che sia più soggetto ad episodi di flatulenza. Ciò accade perché l’apparato digerente riesce a lavorare in modo meno efficace se si trova in condizioni di obesità. Pertanto, in questo caso, dopo aver consultato uno specialista dobbiamo cercare di far tornare in forma il nostro fido. E infine, ci possono essere altri disturbi che portano il nostro cane ad emettere puzzette maleodoranti: parassiti intestinali ed intestino irritabile sono alcuni di essi.

Approfondimento

Basta capire queste cose per svelare il motivo per cui il nostro cane vuole stare sempre all’aperto.

Consigliati per te