Se il gatto si rotola a pancia in su potrebbe essere per questi 5 motivi

Gli animali da compagnia sono una categoria di animali che l’uomo educa per vivere al proprio fianco, all’interno della propria dimora, con cui condividere le proprie giornate per non sentirsi mai soli. I più diffusi in tutto il Mondo sarebbero quelli che identifichiamo come i nostri amici a quattro zampe per eccellenza e cioè cani e gatti.

Solitamente, i padroni dei cani non hanno grossi problemi a comprendere gli infiniti comportamenti e atteggiamenti del proprio Fido, animale semplice da decifrare. Al contrario, i padroni dei gatti spesso si aggirano con un gigantesco punto interrogativo stampato in fronte e spuntato dopo l’ennesimo comportamento misterioso del proprio micio.

Per esempio, potremmo domandarci perché scavi attorno alla ciotola del cibo dopo aver mangiato oppure perché adori bere da pozzanghere e sottovasi. Allo stesso modo, potremmo chiederci perché a volte si butti a terra rotolandosi a pancia in su, emettendo qualche fievole miagolio.

Se questo fosse proprio il nostro dubbio, ecco alcune possibili spiegazioni che potrebbero migliorare la relazione con un essere così speciale come il gatto.

Se il gatto si rotola a pancia in su potrebbe essere per questi 5 motivi

Quando il gatto si butta a terra, si gira sulla schiena e ci offre come visuale la sua pancia pelosa, magari strusciandosi e miagolando, potrebbe essere in cerca di attenzioni.

Questa prima motivazione si evincerebbe dal fatto che il micio assumerebbe questa posa trascorso del tempo dall’ultima interazione con il padrone. Una mancanza di coccole, gioco o semplicemente di uno sguardo o di una parola, potrebbe spingerlo a mettersi a pancia in su.

Così ci potrebbe apparire un tenero sottomesso ma, in realtà, non dovremmo mai avvicinarci con troppa foga per evitare di turbarlo.

Inoltre, non dovremmo tradurre questa sua ricerca di attenzioni come “voglio una carezza sulla pancia” perché solitamente questa sarebbe una delle sue zone off limits.

Secondo motivo e terzo motivo

Una seconda spiegazione a questo strambo comportamento felino sarebbe da riallacciare al suo intento di comunicare una certa felicità nel rivedere il padrone. Infatti, a volte, il gatto si getterebbe in queste moine proprio appena rincasiamo, facendoci notare subito la sua presenza.

Come terzo motivo, invece, ci sarebbe semplicemente il relax. Un gatto rilassato potrebbe rotolarsi a pancia in su e miagolare in segno di apprezzamento per il suo stato di beatitudine. A dimostrazione di questo fatto ci sarebbe proprio l’esporre una delle parti del suo corpo solitamente tenute a debita distanza dall’umano.

Quarto e quinto motivo

Nonostante ciò, il gatto potrebbe agire in questo modo semplicemente perché avvertirebbe l’impellente esigenza di grattarsi la schiena e le spalle. Il pavimento duro sarebbe un valido alleato e sostituto delle mani del padrone, con tanto di miagolii che dimostrerebbero un certo gradimento.

Infine, il quinto motivo si potrebbe riallacciare a un istinto naturale, quello di marchiare il territorio, spargendo il proprio odore in giro.

Allora, se il gatto si rotola a pancia in su distendendosi sul pavimento ecco alcune probabili spiegazioni a dipanare ogni incertezza e dubbio.

Lettura consigliata

Tra le razze più grandi al Mondo questo gatto leggendario è anche bellissimo e intelligente come un cane

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te