Se il gatto sembra impazzito e non smette di correre, potrebbe avere questo pericoloso problema da curare subito 

Avere un gatto in casa è sicuramente fonte di gioia per moltissime persone. Il felino, infatti, non solo è indipendente e selettivo, ma può dispensare anche un’infinità di affetto. La leggenda che i gatti siano solitari, freddi e distaccati, insomma, ormai non regge più. Ma chiunque abbia un felino in casa, è consapevole di quanto a volte alcuni atteggiamenti dell’animale possano lasciare perplessi. Come quando il gatto non smette di saltare da una parte all’altra della casa, come se avesse perso il controllo. Ma c’è sempre una spiegazione a tutto. Infatti, se il gatto sembra impazzito e non smette di correre, potrebbe avere questo pericoloso problema da curare subito.

A spiegare cosa potrebbe determinare questa particolare condotta, è la psicoetologa felina Ewa Princi.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Se il gatto sembra impazzito e non smette di correre, potrebbe avere questo pericoloso problema da curare subito

Un gatto che corre, non si ferma, sembra fuori controllo e non riesce a rilassarsi, ha sicuramente un problema da risolvere. E questo potrebbe essere quello delle pulci. Forse questa non è la prima spiegazione che viene alla mente dei padroni. Eppure, secondo la psicoetologa, è una delle più plausibili. Infatti, questi parassiti creano una vera e propria sofferenza al gatto. E, a lungo andare, possono diventare sicuramente un pericoloso per la sua salute. E l’animale, pur di liberarsi del dolore, cerca di distrarsi o di comunicare questo disagio con atteggiamenti insoliti. La cosa migliore, qualora dovessero presentarsi comportamenti simili, è di portare il gatto da un veterinario, che potrà fornire tutte le cure necessarie per farlo stare meglio.

Ma c’è anche un’altra causa possibile

Altra causa potrebbe essere l’iperestesia felina, una sindrome neurologica molto grave per il gatto. L’animale, infatti, si sente attaccato di continuo, senza poter trovare tregua. Ed è per questo motivo che non riesce a smettere di correre per tutta la casa. Nella sua mente, infatti, secondo la psicoetologa Princi, sta fuggendo da un qualche nemico.

Inoltre, altra opzione è quella della senilità. Se il gatto ha ormai raggiunto una certa età, infatti, questa possibilità non è da escludere. Dunque, comportamenti che potrebbero risultare anormali, in realtà sarebbero dovuti semplicemente a un calo dell’attività cognitiva dovuto al passare degli anni.

Approfondimento

Se il gatto si comporta così potrebbe avere questa patologia

Consigliati per te