Se il cane sorride mostrando i denti ecco cosa sta cercando di comunicarci  

Se abbiamo adottato un compagno a quattro zampe, è fondamentale conoscere bene il suo linguaggio. I cani comunicano in maniera molto diversa rispetto a noi, e spesso il loro comportamento va interpretato se vogliamo una comunicazione efficace. Uno dei segnali che il cane ci manda e che spesso fraintendiamo è il sorriso. Proprio così: i cani sorridono, proprio come noi umani. Tutti sappiamo che i nostri amici pelosi esprimono gioia ed entusiasmo scodinzolando. Ma c’è anche un comportamento meno conosciuto ma molto comune: il sorriso. Se il cane mostra i denti, questo non vuol dire necessariamente che sia aggressivo. Vediamo qual è il significato di questo comportamento.

Se il cane sorride mostrando i denti ecco cosa sta cercando di comunicarci

Molti cani a volte assumono questo comportamento: sollevano le labbra e mostrano i denti, proprio come farebbe un essere umano per sorridere a qualcuno. Non spaventiamoci: il cane non ci vuole aggredire. Molti confondono questo comportamento con un gesto aggressivo, ma non è affatto così. Se il cane sorride mostrando i denti ecco cosa sta cercando di comunicarci: vuole mostrarsi allo stesso tempo sottomesso e amichevole. Generalmente questo comportamento avviene quando il cane ci saluta al rientro a casa, oppure quando lo stiamo accarezzando. Può mostrare questo comportamento anche nei confronti di altri cani, soprattutto gli individui che non conosce bene.

Il sorriso è un segno che il nostro cane è rilassato, amichevole e cerca attenzioni

Se il nostro cane sorride mostrando i denti significa che vuole le nostre attenzioni. E molto spesso le ottiene facendo un’espressione così buffa. Alcuni cani sorridono quando sono rilassati in compagnia del padrone, altri quando gli facciamo le coccole. È anche un segno di saluto, soprattutto per i cani più sottomessi o meno sicuri di sé.

Questo comportamento ovviamente non va confuso con il tipico ringhio di aggressività. Anche in questo caso il cane mostra i denti, ma il contesto è completamente diverso. Vediamo in che modo.

Ecco in cosa si differenzia da un ringhio che mostra aggressività

Innanzitutto quando il cane vuole mostrare aggressività mostra i denti non sorridendo ma ringhiando. Il cane abbaia e ringhia, assume una postura rigida e pronta all’attacco, e fissa l’avversario negli occhi. Se il cane ringhia, e si muove lentamente con uno sguardo fisso, allora significa che è meglio allontanarsi in fretta. Questo comportamento è estremamente diverso rispetto al sorriso di sottomissione, e non avremo difficoltà a distinguerli.

C’è anche un altro comportamento che spesso non sappiamo interpretare. Ecco perché il cane si lecca sempre le zampe e quando bisogna preoccuparsi.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te