Se il cane sbadiglia in nostra presenza merita attenzione perché ci sta comunicando una cosa davvero importante

I cani non hanno bisogno delle parole per esprimersi. Trovano altri mille modi per comunicare con noi. Scodinzolare, osservare, abbaiare, leccare, giocare, sono tutte azioni che ogni cane fa col proprio padrone.

Ognuno di questi gesti comunica un’emozione specifica, o un bisogno. Ogni padrone che si rispetti deve saper cogliere i segnali che il proprio amico a quattro zampe gli invia.

Osservare gli animali è molto importante, anche per capire se effettivamente stiano bene o abbiano un problema. Ad esempio, anche un particolare all’apparenza insignificante come dei peli bianchi sul muso del cane, può essere il segnale di un problema. Questo piccolo dettaglio fisico può indicare che il nostro cane ha subito uno trauma, o è stressato.

Ecco perché è importante empatizzare con Fido. E se il cane sbadiglia? Dobbiamo pensare che sia stanco o annoiato, come capita a noi?

Cerchiamo di capire insieme il significato di quest’azione, dato che se il cane sbadiglia in nostra presenza merita attenzione perché ci sta comunicando una cosa davvero importante.

Un rapporto davvero profondo

Difficilmente chi non ha un cane potrà comprendere la profondità del rapporto che si crea tra un animale e il suo padrone. Spesso, se sta male l’uno, sta male anche l’altro, e viceversa. Questo succede perché si crea un’empatia così profonda da riuscire a superare ogni barriera, anche quella delle parole.

Se, ad esempio, il nostro cane scodinzola al nostro arrivo, sta esprimendo gioia nel vederci. Atteggiamenti come questo, e tanti altri, sono assai noti e facilmente decodificabili, ma ce ne sono altri più difficili da comprendere.

Se il cane gira in cerchio su se stesso…

Cosa significa se il cane inizia a girare in tondo? Chissà quante volte sarà capitato di vedere questa scena molto buffa. È un’abitudine che deriva da un’antica usanza dei cani del passato, quando questi erano ancora e unicamente dei cani selvatici.

Prima di dormire, iniziavano a girare su se stessi, per creare un posto confortevole in cui rilassarsi, liberandolo da sassi ed eventuali oggetti fastidiosi.

E se sbadiglia? Se il cane sbadiglia in nostra presenza merita attenzione perché ci sta comunicando una cosa davvero importante. Un cane che si trova vicino al proprio padrone e sbadiglia lo fa per un motivo ben preciso.

Perché avverte stanchezza, noia, estrema felicità o perché vuole esprimere l’amore e la fiducia che prova per la persona che ha scelto come suo riferimento. Proprio così, il nostro cane è rilassato e si fida di noi e lo esprime in questo modo. Insomma, quando il cane fa questo gesto ci sta esprimendo qualcosa di davvero importante.

Se, invece, tende a sbadigliare troppo spesso, e senza un motivo apparente, potrebbe essere sintomo di un problema di nervosismo e stress. Ecco perché imparare a osservare i nostri animali è davvero di fondamentale importanza.

Consigliati per te