Se i dolci ci vengono sempre con i grumi è perché stiamo sbagliando questo passaggio

Nella preparazione di un dolce possono andare storte tante cose. Se alcuni inconvenienti non accadono a causa nostra, per altri invece dobbiamo ahimè ritenerci responsabili. Infatti probabilmente non ce ne rendiamo conto ma nell’esecuzione di una ricetta sono tanti i passaggi che siamo soliti sbagliare. Il fatto che ci troviamo a dover combattere sempre con gli stessi problemi, non può che esserne una prova. Il primo passo, dunque, è quello di capire esattamente dove commettiamo gli errori.

In un attimo

Difatti rovinare una ricetta non vuol dire solamente bruciare una torta o rovesciare per sbaglio tutto il contenitore di sale nel piatto appena uscito dal forno. Sono anche altri gli errori, ovviamente più piccoli e meno evidenti, che possono mandare tutto all’aria. Oggi parliamo di quello che, più di tutti, preoccupa chi si sperimenta nella preparazione di dolci. E andremo, inoltre, a vedere uno dei motivi per cui accade. Infatti se i dolci ci vengono sempre con i grumi è perché stiamo sbagliando questo passaggio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Occhio alla farina

Abbiamo già affrontato in passato l’argomento dei grumi e come cercare di rimediare quando li troviamo nella crema pasticciera. Per chi volesse approfondire infatti, consigliamo di cliccare qui. Non solo nelle creme, ma anche negli impasti e nei composti possiamo trovarci ad affrontare questo inconveniente a dir poco fastidioso. Bene, al fine di prevenire tutto ciò, è necessario ricordarsi di non perdersi un importante dettaglio. Vediamo quale. Infatti se i dolci ci vengono sempre con i grumi è perché stiamo sbagliando questo passaggio. Nel creare gli impasti per torte e dessert, in molti sono soliti unire la farina alle uova, per poi aggiungere lo zucchero e via via gli altri componenti.

Lo sbaglio, inaspettatamente, sta proprio in questo passaggio. Infatti dobbiamo sempre ricordarci che l’aggiunta della farina deve necessariamente avvenire dopo quella dello zucchero. Qualsiasi sia l’impasto che andremo a preparare dunque, come prima cosa, iniziamo unendo le uova allo zucchero. Mescoliamo il tutto per bene e, solamente allora, aggiungiamo la farina. In questo modo potremo proseguire nella preparazione, continuando ovviamente a fare attenzione a tutti i passaggi. Potrebbe sembrare un dettaglio di poco conto, ma sarà proprio ciò che impedirà la formazione di grumi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te