Se hai queste monete nel cassetto hai trovato una piccola fortuna

Con il passaggio all’euro, la vecchia, cara, lira è andata fuori corso. Ma le vecchie monete, se non possono essere utilizzate per fare acquisti hanno comunque un valore numismatico. Cos’è la numismatica? E’ la scienza che studia il valore delle monete.

Per un collezionista una vecchia moneta può avere un valore enorme. Come le lire di cui scriviamo sotto. Attento, perché se hai queste monete nel cassetto hai trovato una piccola fortuna.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Se hai queste monete nel cassetto hai trovato una piccola fortuna

Alcune vecchie lire in moneta hanno un grande valore. Per chi le colleziona possono assumere una grandissima importanza. E chi le vuole è disposto a pagare cifre a volte elevate. Comunque importi che hanno poco a che vedere con il valore facciale della moneta.

Tra le più ricercate ci sono le 5 lire del 1946 e del 1947. Sono tra le prime monete che furono coniate dalla neonata Repubblica Italiana. Su una faccia hanno una donna con una fiaccola, che dovrebbe rappresentare il simbolo della libertà, caratteristica principale del nuovo regime democratico. Tra l’altro richiama alla mente la Statua della Libertà e probabilmente i disegnatori si sono ispirati proprio a quella immagine. L’altra faccia della moneta ha sopra disegnato un grappolo d’uva.

Il valore delle lire del 1946 e 1947

Nel 1946 ne furono messe in circolazione solamente 81mila pezzi, nel 1947 ne furono distribuite 16.500. La coniazione di massa iniziò nel 1948 con 25milioni di pezzi, che divennero 71 milioni nel 1949 e quasi 115 milioni nel 1950.

Un collezionista per le 5 lire del 1946 può arrivare a pagare molto, da 600 euro fino 2.000 euro. La differenza del valore varia a seconda dello stato di conservazione. Possono valere 600 euro se in ottime condizioni, 2.000 euro solo se fior di conio (quindi in condizioni perfette).

Ovviamente valgono di più quelle del 1947. Perché ovviamente? Perché furono coniate in numero più ridotto rispetto a quelle dell’anno precedente. Ed infatti il loro valore può variare tra 1.500 e 2.500 euro.

E se avete delle 5 lire del 1948, 1949, 1950? Hanno anche esse un valore per i collezionisti, ma molto minore. Tra 10 e 30 euro.

Approfondimento

A proposito di soldi, in questo articolo ti spieghiamo la tecnica per trasformare 200 euro al mese in almeno 62mila euro in 20 anni.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.