Se avete gatti in casa buttate immediatamente via questo pericoloso oggetto

Quando adottiamo un nuovo gatto siamo attenti a rendere la nostra casa a prova delle sue unghie. Ci preoccupiamo, infatti, più dei danni che il micio può fare alla casa che quelli che la casa può fare al nostro felino.

Non tutti infatti sanno che c’è un elemento d’arredo nella casa di molti che può essere estremamente pericoloso. Se avete gatti in casa buttate immediatamente via questo pericoloso oggetto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Rinunciare allo stile per i benessere dei nostri amici felini

Spesso ci piace arredare casa nostra con gli elementi più alla moda. Spiccano quindi tappeti, cuscini morbidi e librerie piene di stile.

Un altro settore a cui facciamo particolare attenzione è quello dell’illuminazione. Riempiamo quindi le nostre case di lampade moderne e a bassi consumi. Tra i metodi d’illuminazione più alla moda degli ultima anni spiccano le lampade di sale himalayano. Queste sono fatte da grossi blocchi di sale rosa con all’interno una lampadina.

Le lampade di sale sono molto amate perché, secondo alcuni, sono in grado di diffondere ioni negativi nell’atmosfera delle nostre stanze e attraggono l’umidità. La luce delicata e dai colori tenui che queste emettono le rendono anche perfette per chi la sera preferisce un’illuminazione più delicata o ama fare yoga o meditare.

Queste lampade, però, hanno degli effetti negativi terribili sui gatti.

Se avete gatti in casa buttate immediatamente via questo pericoloso oggetto

Se le lampade di sale possono essere estremamente utili per l’uomo, questo discorso non vale per i nostri gatti. Anzi, questi oggetti possono mettere a repentaglio la vita dei nostri amici felini.

I gatti, infatti, sono attratti da questi blocchi di sale e amano leccarli. L’ingestione di troppo sodio, però, può portare all’avvelenamento e perfino alla morte.

Il troppo sodio, cioè, può provocare convulsioni, ingrossamento del cervello e vomito. È se l’avvelenamento non è trattato il gatto rischia di morire. Ha fatto, ad esempio, notizia la storia di una gattina neozelandese che, dopo aver leccato una lampada di sale, è stata portata d’urgenza dal veterinario perché presentava sintomi preoccupanti.

Chi ama i propri animali, quindi, deve saper rinunciare ad accessori di stile come le lampade di sale. O delimitare un’area della casa, in cui i gatti non possono entrare, in cui conservare questi oggetti.

Consigliati per te