Se amiamo funghi e spinaci dobbiamo assolutamente provare questa minestra veloce pronta in 15 minuti che riscalderà le nostre serate invernali

Siamo in pieno inverno e le temperature rigide di questi giorni ci costringono a passare molte ore in casa. E quale migliore occasione per sperimentare in cucina e provare nuove ricette per regalare un sorriso alla famiglia e agli ospiti? In più, in questo periodo abbiamo a disposizione prodotti davvero straordinari con cui preparare pietanze che faranno felici anche i palati più esigenti. Tra questi ci sono senza ombra di dubbio i funghi e gli spinaci. E se amiamo funghi e spinaci dobbiamo assolutamente provare questa minestra veloce pronta in 15 minuti che riscalderà le nostre serate invernali. Una ricetta tradizionale che arriva dalla tradizione trevigiana e che ci farà letteralmente impazzire. Proviamola una volta e probabilmente la inseriremo di diritto tra le nostre specialità.

Se amiamo funghi e spinaci dobbiamo assolutamente provare questa minestra veloce pronta in 15 minuti che riscalderà le nostre serate invernali

L’inverno è la stagione migliore per portare in tavola i gustosissimi e sanissimi spinaci. In pochi, però, sanno che possiamo abbinarli ai funghi e a pochissimi altri ingredienti per preparare un primo piatto indimenticabile.

Per preparare la minestra di funghi e spinaci per 4 persone ci serviranno:

  • 4 etti di funghi (meglio se porcini);
  • 4 etti di spinaci;
  • 1 litro di brodo vegetale;
  • 1 cipolla;
  • 10 grammi di prezzemolo;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva bio;
  • sale e pepe per condire.

Come preparare la minestra di funghi e spinaci

Puliamo bene i nostri funghi senza buttare via i gambi. Potremo infatti riutilizzarli per realizzare altre splendide ricette. Tolta la terra e le parti rovinate, passiamoli sotto l’acqua corrente e tagliamoli a pezzetti. Proseguiamo con la cipolla e tritiamola.

Adesso possiamo dedicarci agli spinaci. Mondiamoli, laviamoli e poi tritiamoli grossolanamente. Prendiamo funghi, cipolla e spinaci e mettiamoli in una casseruola con un filo d’olio. Aggiungiamo gradualmente il brodo bollente e facciamo stufare il tutto per circa 5 minuti.

Siamo quasi alla fine. Non ci resta che alzare la fiamma del fornello e far cuocere la minestra per dieci minuti. Aggiungiamo il prezzemolo, lavato e tritato, e regoliamo il sapore con sale e pepe. Non ci resta che servire la nostra minestra ben calda e far impazzire la famiglia.

Per accompagnare il piatto lo chef consiglia un vino bianco con leggera aromaticità e note fruttate.

Approfondimento

Questo leggero, gustoso e velocissimo primo piatto da preparare con 5 ingredienti ci farà dimenticare in fretta lasagne e cannelloni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te