Se al supermercato vedi le patate viola, comprale subito e scopri con noi il perché 

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Vi sarà capitato, andando a far spesa, di trovare soprattutto nei banchi di gastronomia pronta, patate e purè viola. Non parliamo di prodotti che reclamizzano la pur blasonata squadra di Firenze, ma di un alimento che si sta facendo spazio per le sue virtù benefiche. Secondo le ultime ricerche scientifiche e alimentari, le patate viola prevengono tumori, infarti e ictus. Se al supermercato vedi le patate viola, comprale subito e scopri con noi il perché, come abbiamo appena accennato.

Direttamente dalle Ande

Le patate viola, come tutti i tuberi della famiglia, vengono dalle Americhe, più precisamente dalle Ande. E, sembra proprio, dati alla mano, che siano protagoniste della longevità degli indigeni andini che ne fanno uso quotidiano. Oltre al colore molto particolare, si distinguono per la forma oblunga e per la loro consistenza farinosa.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
Magia di Stelle Premium: dai un tocco di magia alla tua casa

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Gli antociani

Gli antociani, sostanze utilissime nel prevenire le malattie, sono la causa del colore particolare di queste patate. Gli stessi antociani che donano il colore anche ai mirtilli, frutti di bosco altrettanto benefici per la nostra circolazione e per la lotta all’ossidazione delle arterie.

Vitamine e antiossidanti

Gli antociani però sono solo una parte di tutti i nutrienti importanti delle patate viola: vitamine, sali minerali e antiossidanti sono presenti in maniera massiccia in questo tubero. Se al supermercato vedi le patate viola, comprale subito e scopri con noi perché, grazie ai consigli dei nostri Esperti. Se non le avete mai assaggiate, vi perdete qualcosa di spettacolare anche dal punto di vista culinario. Hanno infatti un sapore molto dolce e delicato, ben lontano da quello rustico, anche.se piacevole delle patate tradizionali.

Molte diete sportive

In molti sport le patate viola si stanno prepotentemente inserendo come ingrediente primario nel menù. In particolare, vi consigliamo prima o dopo lo sforzo agonistico, petto di pollo o di tacchino, con succo di limone e patate viola, condite senza eccessi. Introdurrete nell’organismo talmente tanti nutrienti basilari, da fare invidia a una boccetta intera di integratori. Se dovesse capitarvi di vedere anche il pane viola, approfittatene, perché viene fatto con la fecola delle sue patate e con il lievito madre. Ciò comporta una maggiore digeribilità e un minor numero di carboidrati per tenere sempre equilibrato il livello degli zuccheri nel sangue.

Approfondimento

Ecco il piatto perfetto dell’autunno, una saporita pasta e piselli

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te