Se abbiamo sempre mal di testa la causa potrebbe essere nel modo in cui leghiamo i capelli, ecco le acconciature da evitare

Il mal di testa è uno dei più fastidiosi disturbi con cui dobbiamo regolarmente fare i conti, e non c’è dubbio che la sua incidenza sia aumentata negli ultimi anni. Il mal di testa può avere moltissime cause, dal troppo tempo passato davanti agli schermi, agli occhiali poco adatti, fino alla predisposizione genetica. C’è però una causa molto comune del mal di testa che molti non sospettano mai, ma a cui occorre prestare attenzione: si tratta del modo in cui leghiamo i capelli. Potrebbe sembrare assurdo, ma la nostra capigliatura può farci venire mal di testa. Se soffriamo di mal di testa che non sembra mai migliorare, forse questa potrebbe essere la causa.

Se abbiamo sempre mal di testa la causa potrebbe essere nel modo in cui leghiamo i capelli, ecco le acconciature da evitare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Capigliature strette causano irritazione e dolore

La regola è molto semplice: una capigliatura molto stretta potrebbe causare mal di testa. Ma perché questo accade? I capelli non sono una parte inerte del nostro corpo: il cuoio capelluto possiede ghiandole sebacee, recettori di temperatura e del dolore e anche muscoli erettori dei capelli. Ebbene, se sottoponiamo a stress il cuoio capelluto, possiamo provare dolore, e questo dolore superficiale può presto trasformarsi in mal di testa cronico.

Se abbiamo sempre mal di testa la causa potrebbe essere nel modo in cui leghiamo i capelli, ecco le acconciature da evitare.

Attenzione a trecce e chignon

Cerchiamo di non mantenere i capelli legati in acconciature troppo strette per molto tempo. In particolare, attenzione alle trecce più sottili o alle trecce a incastro, che tendono a sottoporre il cuoio capelluto a molta trazione.
Anche gli chignon possono far male alla cute, soprattutto nella regione anteriore e superiore della testa.

È buona regola anche dormire sempre con i capelli sciolti, non solo per evitare il mal di testa, ma anche la caduta prematura dei capelli. Per evitare questa patologia dei follicoli bisognerebbe dormire con i capelli sciolti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te