Se abbiamo pochi capelli non preoccupiamoci perché questo taglio all’ultimo grido farà apparire la nostra chioma piena e voluminosa come mai

Avere pochi capelli o averli troppo fini può essere una vera e propria scocciatura. Tutte le donne sognano una chioma da leonesse, folta e piena. Ma questa fortuna è riservata a poche. Nonostante le cose stiano così, non bisogna disperare. Infatti, ci sono dei trucchi che possiamo adottare per far apparire i nostri capelli molto più folti e spessi. E dobbiamo iniziare scegliendo il taglio giusto.

Perciò, se abbiamo pochi capelli non preoccupiamoci perché questo taglio all’ultimo grido farà apparire la nostra chioma piena e voluminosa come mai!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Il wavy bob, il taglio che renderà i nostri capelli davvero meravigliosi

Presentiamo oggi nel dettaglio il wavy bob, il caschetto ondulato che sta facendo perdere la testa a tutti. Di questo specifico taglio ne avevamo già parlato qui, indicandolo come uno dei più in voga del momento. Ma oggi vogliamo svelarne una caratteristica che non tutti conoscono. Questo taglio, infatti, ha la capacità di rendere voluminose e piene le chiome poco folte. Perciò, quando non si hanno molti capelli, questa è sicuramente l’acconciatura su cui puntare. Inoltre, la novità di oggi consiste anche in un consiglio davvero utile. Ossia, spiegheremo come realizzare il wavy bob a casa in poche e semplici mosse.

Ecco come realizzare da sole un fantastico wavy bob che ci farà apparire perfette

Andiamo dal parrucchiere per ottenere la lunghezza giusta per questo taglio. E, poi, cerchiamo di capire come mantenere la giusta acconciatura a casa per avere una chioma sempre perfetta. Iniziamo subito con una buona notizia. Realizzare il wavy bob a casa sarà davvero semplice! Basterà conoscere dei piccoli trucchi che renderanno tutto facilissimo.

Se abbiamo i capelli lisci, prendiamo una piastra che presenti un diametro piuttosto grande. Partendo dalla metà esatta del capello, arricciamo di poco le punte e facciamole rivolgere verso l’alto. Se invece abbiamo dei capelli mossi al naturale, basterà mettere un po’ di schiuma per definirli alla perfezione. Se la nostra chioma dovesse essere riccia, invece, usiamo una piastra per capelli lisci, così da creare delle onde più soft. Stiamo attente, soprattutto, a lisciare con attenzione l’attaccatura dei capelli, per poi procedere con più morbidezze sulle punte.

Dunque, se abbiamo pochi capelli non preoccupiamoci perché questo taglio all’ultimo grido farà apparire la nostra chioma piena e voluminosa come mai! Da oggi potremo sfoggiare un’acconciatura che farà invidia a chiunque!

Consigliati per te