Scopriamo insieme quali sono i cani più costosi al mondo

Quando si è in procinto di scegliere un cane bisogna essere cauti e riflettere bene su quali azioni compiere. Ogni razza canina è unica e speciale. L’amore incondizionato verso il proprio padrone è una delle caratteristiche che accomuna ogni esemplare, di razza o meticcio.

A volte però può presentarsi il desiderio di voler possedere un esemplare particolare o addirittura unico nel suo genere. Esistono al mondo moltissime razze canine, molte delle quali, rare e costosissime. A questo proposito, scopriamo insieme quali sono i cani più costosi al mondo.

Esemplari unici nel loro genere

Come detto al mondo esistono moltissime razze di cane, alcuni esemplari però si distinguono per il loro indiscusso pregio. Scopriamo insieme quali sono i cani più costosi al mondo.

Quando si parla di cani esclusivi e costosi non si può non citare l’Akita. Divenuto celebre per il film Hachiko, questo esemplare spicca per eleganza e bellezza. Il carattere di questo esemplare è mansueto, ma allo stesso tempo determinato. Gli antenati di questo cane erano destinati al traino della slitta, proprio per questo in Giappone questo animale rappresenta l’emblema della tenacia e della lealtà. Il prezzo di acquisto, di un esemplare dotato di pedigree parte dai 1500 euro, ma si può aggirare benissimo fino a 2500 euro.

Canadian Eskimo

Sul podio dei cani più costosi al mondo si piazza, senza alcun dubbio, il Canadian Eskimo. Una delle razze più antiche al mondo, originaria del Canada. Molto simile all’Husky questo cane è simbolo di forza e dedizione verso il proprio padrone. L’utilizzo di questo cane, per le popolazioni indigene, si rivelò per molti anni vitale. Questo esemplare rappresenta il cane da slitta per eccellenza. Il temperamento dell’Eskimo è forte e affettuoso, specialmente nei confronti dei più piccoli. È bene tenere a mente sempre che si tratta di un animale dall’indole indipendente e selvaggia. Avere un atteggiamento rispettoso, ma autorevole, è un requisito fondamentale che identifica il carattere del proprietario di questa specie canina. Il prezzo di partenza si attesta sui 7000 Euro, una cifra esorbitante che sottolinea il pregio indiscusso del Canadian Eskimo.

Una delle razze canine più costose al mondo è il Samoiedo

Il prezzo di un cucciolo di razza può arrivare anche a 10000 Euro. Una cifra imponente che non sembra scoraggiare per nulla gli amanti di questo esemplare. Il Samoiedo è un cane originario della Siberia. Nonostante i climi rigidi e ostili, l’indole di questo cane è dolce e calorosa. Un aspetto da considerare, prima di acquistare questo stupendo animale, riguarda la testardaggine di questo animale. Se non viene “smussato” in tenera età questo aspetto caratteriale si presenterà certamente in età adulta. Iniziare sin da subito con l’addestramento permetterà di migliorare il rapporto con il nostro amatissimo amico a quattro zampe.

Approfondimento

Attenzione, mai fare questa cosa quando il nostro cane tira al guinzaglio 

Consigliati per te