Scopriamo entro quanti giorni l’INPS autorizzerà la pensione a tutti

L’INPS ha diramato una circolare definendo i termini di conclusione dei procedimenti amministrativi. Perciò, chi deve andare in pensione metta in conto un po’ di cose prima. Intanto scopriamo entro quanti giorni l’INPS autorizzerà la pensione a tutti. Purtroppo i nostri Esperti hanno notato che non tutti i contribuenti sono uguali. Infatti coloro che fanno istanza per andare in pensione per  vecchiaia o in modo anticipato, sono più sfortunati nei tempi rispetto a coloro che richiedono la Dis-Coll (indennità disoccupazione parasubordinati). I pensionati non devono arrabbiarsi perché i tempi per decidere sulla relativa domanda sono più lunghi di soli 5 giorni rispetto ai richiedenti Dis-Coll. Tutto ciò, però, non deve fuorviare perché l’INPS per decidere sulla relativa domanda di pensione di vecchiaia o anticipata ha tempo fino a 55 giorni.

Nuove norme con il Decreto Semplificazioni

In teoria è così, nella pratica si vedrà. Il Decreto Semplificazioni ha imposto un cambio di linea e l’INPS ha messo nero su bianco la nuova norma.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Leggendo il regolamento di disciplina si nota che il richiamo ai termini di conclusione dei procedimenti amministrativi fa riferimento alle procedure di competenza dell’INPS avviati a domanda di parte o d’ufficio.

Invece, questa norma non coinvolge le istanze in autotutela, quelle su ricorso oppure riferite alla gestione del personale e all’acquisizione di lavori, servizi e forniture.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Quando inizia la decorrenza dei tempi

Logicamente la decorrenza dei tempi coincide con la data di ricevimento dell’istanza da parte dell’INPS. Nel Regolamento l’Istituto Previdenziale ha anche stabilito che la comunicazione di avvio del procedimento indichi ulteriori aspetti. Si tratta delle modalità per la visione degli atti, l’accesso al fascicolo informatico e l’esercizio dei diritti.

Scopriamo entro quanti giorni l’INPS autorizzerà la pensione a tutti

L’INPS con l’attuale Regolamento ha fatto molta chiarezza sui tempi per il disbrigo delle pratiche. Finalmente i contribuenti hanno elementi certi e gli anziani, dopo una vita trascorsa a lavoro, sanno con esattezza quanto devono attendere per avere una risposta.

Consigliati per te