Scopriamo come avere le mani lisce e morbide come il velluto in una settimana

Le mani sono una parte del corpo che molte volte non curiamo abbastanza. Tra le pulizie di casa e il contatto con i vari prodotti chimici, potremmo rovinarle. Inoltre, arrivando il freddo e il gelo la situazione potrebbe peggiorare e causare screpolature, geloni e anche piccoli tagli. In più, i segni del tempo causano minore elasticità e le nostre mani potrebbero diventare inguardabili e anche dolorose. Infatti, oltre a non essere belle esteticamente, dovremmo evitare la comparsa di irritazioni varie.

Scopriamo come avere le mani lisce e morbide come il velluto in una settimana, usando i giusti accorgimenti e proteggendole con attenzione. Prima di tutto, usiamo sempre i guanti quando facciamo le pulizie, così da non avere contatti con i detersivi. Utilizziamo saponi delicati per le mani, creme idratanti, soprattutto quando c’è molto freddo, proteggiamo la pelle con i guanti quando usciamo fuori. Oltre a idratare, proteggere e nutrire la pelle, serve anche fare un’esfoliazione settimanale, per ammorbidire ulteriormente la pelle.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Scopriamo come avere le mani lisce e morbide come il velluto in una settimana

Non esistono solo i prodotti in commercio per evitare di avere le mani rugose e secche, perché possiamo usare diversi elementi naturali, che utilizziamo anche in cucina. Per fare uno scrub in casa, ad esempio, potremmo usare un cucchiaio di zucchero e un cucchiaino di olio d’oliva. Mescoliamo i due ingredienti e passiamoli delicatamente sulle nostre mani con movimenti circolari, per qualche minuto, poi risciacquiamo e mettiamo una crema idratante. La pelle, così sarà nutrita e assorbirà tutti i benefici dell’olio e dello zucchero.

In alternativa, possiamo usare il sale e l’olio di cocco, ma è un trattamento meno delicato. In entrambi i casi, se abbiamo ferite o ragadi, meglio evitare questa soluzione, ma rivolgerci al nostro medico.

Altre soluzioni veloci

Se vogliamo ottenere i risultati prima possibile, facciamo dei semplici impacchi con un cucchiaio di miele e uno di zucchero. Mescoliamo e passiamo il composto sulle mani per qualche minuto, lasciamo agire per circa 20 minuti e sciacquiamo. Un’altra maschera naturale possiamo realizzarla con poche gocce di acqua di rose, un cucchiaino di miele e uno di farina d’avena o di mandorle. Teniamo l’impacco qualche minuto e poi eliminiamo le tracce con dell’acqua. Questi sono tutti elementi che aiutano a nutrire la nostra pelle, donando subito morbidezza.

Stesso potere idratante e nutriente possono averlo anche il burro di karité e l’aloe vera, da usare anche giornalmente. Se abbiamo da parte gli scarti dell’avocado, compresa la buccia, strofiniamola sulle mani per avere immediatamente la pelle levigata e liscia.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te