Scopriamo 4 magnifici fiori dal profumo inebriante per giardini e balconi stupendi e fioriti anche in inverno

L’inverno ha appena raggiunto il suo culmine. Nonostante il freddo, le giornate cominciano ad allungarsi e c’è più tempo da passare all’aria aperta. Lo sa bene chi ha un giardino, un balcone o ha la fortuna di avere un campo da coltivare. Proprio qualche settimana fa, infatti, abbiamo parlato di quali sono i lavori importanti da fare nell’orto a gennaio per avere un buon raccolto primaverile.

Oggi, invece, vogliamo soffermarci sulla cura del giardino. Sembra normale che la brutta stagione renda aiuole e terrazzi spogli e tristi. Il rigoglio dei fiori primaverili o estivi appare come un passato lontanissimo. Molte piante non sopportano le temperature rigide dell’inverno e arrivano anche a morire. Ecco perché abbiamo già spiegato come prendersene cura.

Eppure, ci sono delle di piante decorative che amano il freddo e che in questo periodo esplodono di bellezza. Oggi scopriremo 4 magnifici fiori dal profumo inebriante per giardini e balconi stupendi e fioriti anche in inverno. Infatti, tutte queste varietà hanno in comune che sbocciano proprio in questa stagione.

Basterà acquistarne una o due piante per far tornare gioioso e colorato il nostro angolo verde. Ma vediamo di quali specie si tratta e perché anche chi non ha il pollice verde può coltivarle.

Fiori bianchi dalla bellezza incomparabile

La prima pianta di cui vogliamo raccontare è la Forsizia e ha origini coreane. Questo piccolo arbusto è capace di regalare fioriture da sogno grazie ai bellissimi fiori a forma di stella. Solitamente sono di colore giallo canarino o bianco ed emanano un profumo avvolgente. Gennaio è il mese in cui sono programmate le prime fioriture, quindi non c’è tempo da perdere.

Un’altra pianta che viene dall’Oriente è la Skimmia, caratterizzata da rami ricoperti di foglie verde brillante. I suoi fiori sono disposti a grappolo e hanno una forma stellata formata da 4 petali. Il colore varia dal bianco al crema fino al giallo tenue e crea una bellissima coreografia.

Scopriamo 4 magnifici fiori dal profumo inebriante per giardini e balconi stupendi e fioriti anche in inverno

La terza specie prende il nome da San Giuseppe, anche se il suo nome scientifico è Jasminum nudiflorum. Questo arbusto si riconosce per i lunghi rami ricadenti di colore verde e i piccoli fiori gialli. Questi, crescendo, creano una cascata di profumo dolce e delicato. Sono quindi perfetti per decorare balconi e siepi.

Per ultimo parliamo delle Mahonia o uva dell’Oregon. Questa pianta esotica comincia a fiorire a dicembre e produce piccolissimi fiori di colore giallo oro. Tutti sono riuniti in simil pannocchie dal leggero profumo. La sorpresa è che a fine fioritura, questi si trasformano in bellissime bacche blu.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te