Scommettiamo che non sapevi di poter riciclare questo gustoso ingrediente?

Utilizzare gli avanzi va di moda in cucina. Non si tratta solo di un trucchetto intelligente per risparmiare. È anche una maniera per ridurre gli sprechi e limitare l’impatto sull’ambiente. Ci sono una miriade di scarti che possono trasformarsi in piatti deliziosi: dalle bucce delle patate alle foglie delle carote. Ma hai mai pensato a come utilizzare gli avanzi di pollo arrosto o petto di pollo? Scommettiamo che non sapevi di poter riciclare questo gustoso ingrediente?

Come riciclare il pollo in maniera semplice

In casa puoi avere diversi tipi di avanzi di pollo: pollo arrosto, una bistecca di petto di pollo, il pollo utilizzato per il brodo… Spesso limitarsi a riscaldare questi avanzi non è una soluzione gustosa: il pollo riscaldato tende a diventare molto secco.

Esistono però alcune maniere rapide e molto semplici per riciclare il pollo avanzato. Una soluzione deliziosa è l’insalatona di pollo. Per prepararla, ti basterà tagliare il pollo a cubetti e aggiungerlo a un’insalata arricchita con ingredienti a scelta. Noi ti consigliamo la lattuga, i crostini di pane, il sedano, le olive nere e i capperi. Ma sentiti libero di dar sfogo alla fantasia!

L’importante, se il pollo è un po’ secco, è impreziosire l’insalata con una salsa che non l’appesantisca troppo. Puoi usare la maionese o una salsa allo yogurt.

Un’altra semplice alternativa è usare gli stessi ingredienti per preparare un ricchissimo panino.

Polpette di pollo avanzato

Se hai più tempo, puoi preparare le polpette di pollo. Questo piatto ricorda un po’ i nugget di pollo. Sarà quindi apprezzato da grandi e piccini. Inoltre, se ti sono avanzate anche delle patate lesse, le polpette sono un’ottima occasione per riciclare due avanzi contemporaneamente!

Per preparare le polpette di pollo, assicurati di avere:

a) pollo avanzato (450 g);

b) patate lesse (2);

c) pangrattato (100 g);

d) sale;

e) olio per frittura.

Questi ingredienti sono solo la base: per insaporire le tue polpette, puoi aggiungere del formaggio grattugiato, prezzemolo, scorze di limone, origano o mozzarella.

Ecco il procedimento:

a) sminuzzare il pollo avanzato con un frullatore elettrico;

b) mescolarlo alle patate lesse schiacciate e agli ingredienti che hai scelto per insaporire;

c) frullare di nuovo;

d) formare delle polpette con le mani e impanarle col pangrattato;

e) friggere le polpette in abbondante olio bollente.

Scommettiamo che non sapevi di poter riciclare questo gustoso ingrediente. Ma, ora che ti sei fatto ingolosire dalle nostre ricette, non vedi l’ora di cucinare con gli avanzi di pollo. Non è vero?

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te